2005 seccamente sconfitti in casa dal Castelvetro

Giovanissimi REG. 2019_20

12° andata (01 Dicembre 2019):  FORMIGINE – CASTELVETRO   0 – 3

Continua il lungo periodo negativo dei Giovanissimi formiginesi che, sul sintetico amico del S. Francesco, subiscono ad opera del Castelvetro la loro settima sconfitta nel campionato regionale, la sesta consecutiva!

Nel 1° tempo i ragazzi di mister Mezzetti hanno costruito ordinate manovre corali che, però, puntualmente, si sono sempre dissolte nella tre quarti ospite. Ben diversa la concretezza offensiva del Castelvetro che infatti è riuscito ad andare in doppio vantaggio sugli sviluppi di due calci piazzati (la cui assegnazione è stata vigorosamente contestata all’arbitro, come l’intera direzione del 1° tempo … per quel che conta!) che Parente ha trasformato egregiamente in goal.

Nel 2° tempo il Formigine ha perso pure la lucidità nella costruzione del gioco ed il tempo è trascorso senza sussulti di rilievo fino all’ultimo minuto quando il neo entrato Torrisi  ha messo a segno l’ultima retedel castelvetro, rete che manda agli archivi la partita con il risultato di 0 – 3.


Tabellino 

FORMIGINE
0

CASTELVETRO
3

             18‘ pt Parente
           25′ pt Parente
           34′ st Torrisi
In campo
1 Canali 00′  Bazzani 1
2 Tommaselli  23′ st Taddia 2
3 F. Campani Latina 3
4 A. Cosentino  16′ st Parubi 4
5 Fisicaro  30′ pt  31′ st Sambare 5
6 Vecchi  32′ st Roberti 6
7 Tramparulo  01′ st Cavallini 7
8 Zanni 27′ st  32′ pt  Iseppi 8
9 Saraci  15′ st 19′ st  Gorrieri 9
10 Cavani  10′ st 25′ st  Masuzzo 10
11 Argelli Parente 11
A disposizione
12 12
13 Ferrari  10′ st Saccani 13
14 F. Cosentino  32′ st Soci 14
15 Pirondini  01′ pt 25′ st  Ejallali 15
16 Mammi C. Campani 16
17 Cottington  31′ st 19′ st  Torrisi 17
18 Ben Ftima  23′ st 18
19 Pantano  16′ st 19
Allenatore
Filippo Mezzetti   28′ pt Stefano Gamberini
Arbitro
Sig. Ruissel Memoire Nguetsop Mezafak di Modena
Note
 Mattinata fredda, terreno sintetico “S. Francesco”, spettatori 50 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 18′  Castelvetro     Calcio di punizione assegnato tra le proteste al Castelvetro, con sfera posizionata sui 25 metri in posizione leggermente decentrata sulla destra; gran bordata di destro di Parente con il pallone che si infila “scodinzolante” sotto la traversa nonostante il tentativo di Canali che riesce solo a sfiorare: 0 – 1.
  • 25′  Icona AC Formigine  Occasione del pareggio formiginese: lancio verticale di Zanni per lo scatto centrale di Saraci che, favorito dalla mancata respinta di un difensore avversario, con un tocco sotto scavalca il portiere in uscita, ma anche la traversa della porta.
  • 27′  Castelvetro    Un calcio d’angolo (inesistente) viene erroneamente assegnato alla squadra ospite e viene battuto corto dalla bandierina di sinistra dove ancora Parente, probabilmente cercando il cross al centro, imprime una traiettoria maligna alla sfera che incoccia alta sull’interno del palo più lontano e carambola in rete: 0 – 2.

2° tempo

Secondo tempo caratterizzato da iniziative velleitarie sia da una parte che dall’altra, oltre che dalla serie dei numerosi cambi, soprattutto di marca verdeblu. L’unica nota di cronaca degna di nota è il 3° goal messo a segno nel finale dal Castelvetro.

  • 34′  Castelvetro    Calcio di punizione da fuori che, ancora una volta, Parente calcia di potenza trovando, però, la buona deviazione di Canali che, in tuffo alla sua destra, si rifugia in angolo. Sugli sviluppi del corner dalla sinistra è il neo entrato Torrisi che, all’altezza del 1° palo, trova il pertugio giusto e mette a segno la rete del definitivo 0 – 3.

Gallery