A Soliera autorevole esordio del Formigine in Coppa

Coppa Italia 2018_19

1° turno Coppa Italia (26 Agosto 2018):  SOLIERESE – FORMIGINE R.   0 – 0

E’ mancato solo il goal … e dire che di occasioni il Formigine ne ha avute parecchie, compreso un calcio di rigore che cap. Sarnelli si è fatto deviare dal portiere solierese Neri, bravo (e fortunato) a impattare la sfera in tuffo alla sua sinistra con la punta del piede destro, in controtempo. Rimane comunque la piacevole sensazione di una squadra compatta, equilibrata, che ha saputo tenere il campo con grande autorevolezza e che ha esercito un predominio pressochè costante sugli avversari ai quali non ha concesso alcuna conclusione nello specchio. Verrebbe da dire “buona la prima“, anche se è bene ricordare che si tratta pur sempre di “calcio d’agosto” … è da Domenica prossima che si fa sul serio, con la prima di campionato a Bagnolo.


Tabellino 

SOLIERESE
0

FORMIGINE R.
0

In campo
1 Neri  ▊ 52′    Malpeli 1
2 Mineo  Casini 2
3 Ghermandi    84′  Ficarelli 3
4 M. Stefani    56′ 77′   Vaccari 4
5 Caselli    28′  Sghedoni 5
6 Sentieri   ▊ 75′   Ruopolo 6
7 El Hamriti    56′  Pilia 7
8 N. Bovi 41′  ▊ Brini Ferri 8
9 Beccaria    56′ 67′   M. Simoni 9
10 Franco  Sarnelli 10
11 Ansaloni 80′   Paradisi 11
A disposizione
12 Carpi   N. Simoni 12
13 Gazzini Lucchi 13
14 Bellentani    28′ 77′   Marverti 14
15 Gamba    84′  Collina 15
16 Fiocchi    56′ 80′   E. Stefani 16
17 Mariani    56′  A. Migliorini 17
18 Caselli    56′ 67′   Scarlata 18
19 Agazzani   Zeni 19
20  Corrente 20
Allenatore
Cesare Maestroni Davide Balugani
Arbitro
Sig. Daniele Benevelli di Modena
Note
Pomeriggio soleggiato con temperatura gradevole, terreno in buone condizioni, spettatori 1oo circa.
Al 07′ del 2° tempo il portiere della Solierese Neri ha respinto un calcio di rigore calciato dal cap. formiginese Sarnelli.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 18′  Icona AC Formigine  Iniziativa di Paradisi sulla destra, servizio a Sarnelli nei pressi della lunetta, tocco felpato al volo a liberare M. Simoni e Pilia a centro area che quasi si ostacolano;  va alla conclusione mancina Pilia che, però, mastica la sfera e consente a Neri di bloccare in tuffo.
  • 29′  Icona AC Formigine  Paradisi crossa dalla destra, Sarnelli colpisce di testa in tuffo a centro area, ma non sorprende Neri che blocca a centro porta.
  • 38′  Icona AC Formigine  Ancora Paradisi si libera sulla destra del proprio marcatore, si accentra lungo la linea di fondo e mette sul primo palo un traversone radente che M. Simoni è bravo a deviare d’incontro in anticipo su portiere e difensori, ma spedisce a lato a fil di palo.
  • 45′  Icona AC Formigine  Incornata d’incontro di M. Simoni a centro area su cross teso di Casini dalla destra, con palla che sfila veloce un metro oltre il palo di sinistra della porta solierese.

2° tempo

  • 07′  Icona AC Formigine  Paradisi si accentra velocemente richiamando su di sè i centrali avversari, poi scarica alla sua sinistra servendo il liberissimo M. Simoni che calcia sull’irruente uscita a terra di Neri; la palla esce tesa a fil di traversa, ma l’arbitro concede il calcio di rigore, ammonendo l’estremo solierese; sul dischetto si presenta cap. Sarnelli il cui sinistro centrale viene rocambolescamente alzato oltre la traversa da Neri in controtempo con la punta del piede.
  • 09′  Icona AC Formigine  Sarnelli ha subito l’occasione per rifarsi: riceve uno splendido lungo lancio di Brini Ferri, controlla pregevolmente appena entro l’area e calcia col mancino stringendo però troppo l’angolo di tiro, con il pallone che sfila al di là del 2° palo.
  • 20′ Solierese La Solierese, rinvigorita da tre contemporanee sostituzioni operate da mister Maestroni, vive il suo momento migliore del match: si rende insidiosa con un paio di traversoni che tagliano pericolosamente l’area formiginese poi, gradatamente, il controllo del gioco torna alla compagine formiginese.
  • 33′  Icona AC Formigine  Assist di Sarnelli per il neo entrato Scarlata, assai dinamico e immediatamente nel vivo del gioco; la secca conclusione di destro della nuova punta formiginese dai 15 metri viene respinta reattivamente coi pugni da Neri.

Gallery