Anche a Maranello la Juniores subisce una doppia rimonta

Juniores 2019_20

11° andata (23 Novembre 2019):  MARANELLO – R. FORMIGINE   2 – 2

Sul terreno del Maranello la Juniores formiginese, nonostante le due reti messe a segno da Filippo Gariboldi nei primissimi minuti di gara (o forse proprio a causa di questo illusorio doppio vantaggio e del conseguente rilassamento) ha offerto una prestazione inferiore alle proprie potenzialità, incapace di sottrarsi alla pressione degli avversari e finendo per farsi rimontare dalla squadra locale, senz’altro superiore dal punto di vista della determinazione e del dinamismo. Il recupero del risultato del Maranello appare quindi meritato, anzi è proprio la compagine di casa che può legittimamente recriminare per il calcio di rigore che, a tempo scaduto, il maranellese Dario Fontana (con recenti trascorsi nelle giovanili del Formigine) ha calciato troppo centralmente tra le braccia del portiere Mantovani.
In questo scorcio di campionato è la terza volta che gli juniores formiginesi sperperano un doppio vantaggio; evidentemente le precedenti rimonte subite a Castellarano e in casa contro il Fiorano non hanno ancora prodotto i necessari anticorpi.


Tabellino 

MARANELLO
2

R. FORMIGINE
2

           35‘ pt Baafi
           01′ st Montorsi
           02‘ pt Gariboldi
           05′ pt Gariboldi
In campo
1 Politelli Mantovani 1
2 Girardis  74′ 85′  Fantozzi 2
3 Bertelli Zanchetta 3
4 Essien  89′ Ferrari 4
5 Confessore 72′  69′  Boschetti 5
6 Pantaleo Zambolin 6
7 Annovi Gariboldi 7
8 Fontana Bursi 8
9 Akomavo Carda Y Lei 9
10 Montors 75′  Makdouli 10
11 Baafi  75′ 64′  Militi 11
A disposizione
12 Aleotti Morandi 12
13 Nicolini Tardini 13
14 Idrizaj Leka 14
15 Gorzanelli 72′  Awotwe 15
16 Soldo 85′  Manfredini 16
17 Tourtit  74′ 64′  Cavani 17
18 Havaraj  89′  92′ 75′  Gaetti 18
19 Corradini 19
20 Aldrovandi  75′ 20
Allenatore
Maurizio Serri
Arbitro
Sig.na Chiara Russo di Modena
Note
 Pomeriggio grigio, terreno del “Ferrari” in discrete condizioni, spettatori 50 circa.
Al 92′ l’ex verdeblu Fontana si fa parare un calcio di rigore dal portiere formiginese Mantovani.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 02′  Icona AC Formigine    Formigine subito in vantaggio in virtù di una pregevole manovra corale (purtroppo rimarrà una delle poche) che nella fase finale vede Militi mettere dalla sinistra un docile cross a centro area dove Gariboldi stacca bene e spinge il pallone di testa infilandolo d’incontro all’incrocio opposto: 0 – 1.
  • 05′  Icona AC Formigine    Raddoppio formiginese su caslcio d’angolo dalla bandierina di destra: è ancora Gariboldi ad andare a impattare sotomisura la traiettoria maligna di Makdouli sul 1° palo e ad insaccare in spaccata: 0 – 2.
  • 14′   Maranello   La prima risposta del Maranello è in una incornata dell’ex vedeblu Francesco Montorsi, ben contrastato nello stacco da Zambolin, con pallone che termina alto.
  • 35′  Maranello   Il Maranello vede premiato il suo buon periodo di sforzo offensivo con una rete di pregevole fattura messa a segno da Baafi che, con un destro a giro da fuori area, da posizione leggermente decentrata a sinistra, cerca e trova  una parabola perfetta che scavalca inesorabilmente Mantovani e si infila all’incrocio opposto: 1 – 2.

2° tempo

  • 01′  Maranello   Trascorrono pochissimi secondi dal calcio d’inizio della ripresa e il Maranello mette a segno il goal del pareggio: è Montorsi che con un improvviso potente destro in diagonale, da posizione decentrata sulla sinistra, sorprende Mantovani insaccando ancora nell’angolo alto alla sua sinistra: 2 – 2.
  • 04′  Maranello  Akomavo, sulla tre quarti, addomestica di petto un imperfetto calcio di rinvio del portiere formiginese, avanza indisturbato poi conclude di potenza dal limite, ma non trova lo specchio.
  • 28′  Icona AC Formigine  Il neo entrato Cavani va via sulla fascia siunistra ad un paio di avversari ed effettua dal fondo un cross insidioso che il portiere sfiora appena con un intervento alto sul primo palo, con la sfera che, tolta dalla disponibilità di Carda Y Lei a centro porta, viene controllata all’altezza del 2° palo da un difensore, forse con un braccio, prima dell’arrivo di Gariboldi.
  • 31′  Icona AC Formigine  Gariboldi, allineato con i difensori avversari, riceve l’imbucata del compagno Bursi proprio al limite e supera il portiere Politelli con un destro radente; il Direttore di gara, però annulla, per il possibile fuorigioco del formiginese (roba da war: io stesso, in perfetta linea con l’azione non saprei giudicare).
  • 47′   Maranello  A tempo scaduto il Maranello sciupa la più grossa delle occasioni per far sua la gara, ma Dario Fontana (l’annata scorsa nelle giovanili del Modena, ma nelle precedenti due in quelle del Formigine) calcia tra le braccia di Mantovani a centro porta un calcio di rigore assegnato per un mani in area di un giocatore verdeblu.

Gallery