Con la Cittadella il Formigine sfiora il sorpasso nel finale

Promozione 2016_17

14° ritorno (15 Apr. 2018):  FORMIGINE – CITTADELLA   1 – 1

Gara decisamente combattuta tra Formigine e Cittadella, rispettivamente terza e seconda in classifica, ed assai godibile poiché entrambe le squadre hanno cercato di superarsi fino al triplice fischio di chiusura.

Primo tempo giocato alla grande dalla compagine ospite capace di esercitare una netta supremazia dal punto di vista fisico e dinamico ed è solo grazie a un paio di decisivi interventi del portiere formiginese N. Simoni che si è andati al riposo senza reti.

Nel secondo tempo, invece, si è fatto preferire il Formigine che ha gradatamente aumentato la propria pressione offensiva e, in alcune occasioni, ha impegnato severamente il giovane estremo avversario Schiuma.

Rocambolesco il finale di gara, nel quale si sono concentrate le più grosse emozioni: prima il goal del vantaggio ospite realizzato con una secca conclusione da fuori dall’ex verdeblu Omar Migliorini (a proposito, suggestivo il duello con il fratello Alex a centrocampo … alcune volte sono pure entrati in duro contatto fisico), poi lo splendido pareggio di Sarnelli in acrobatica rovesciata proprio nel giorno del suo compleanno, ed infine il calcio di rigore che avrebbe potuto dare una splendida vittoria in rimonta al Formigine, ma calciato alto dallo stesso Sarnelli!
Oggettivamente, però, il risultato più equo è quello maturato sul campo.


Tabellino 

FORMIGINE
1

CITTADELLA
1

           39‘ st Sarnelli            36‘ st O. Migliorini
In campo
1 N. Simoni Schiuma 1
2 Casini    32′ Caracci 2
3 Montipò 73′   Ba 3
4 Iannuzzi Balestri 4
5 Shehu  ▊ 78′  86′  ▊ Valmori 5
6 Sghedoni  ▊ 19′ Muratori 6
7 Pilia  19′  ▊ Turci 7
8 A. Migliorini    83′ Fuseini 8
9 Notari    72′ Grpshi 9
10 Sarnelli    00′ O. Migliorini 10
11 Capasso    58′ 86′   80′  ▊ Pecorari 11
In panchina
12 Toni Barraco 12
13 Adani Tamburrano 13
14 Lucchi 73′   Luppi 14
15 Giovanardi    32′ 86′   Lusvarghi 15
16 Messori    58′ Bica 16
17 Carrozza    83′ Besea 17
18 M. Simoni    72′ Nheri 18
Allenatore
Davide Balugani Roberto Cantaroni
Arbitro
Sig.Luigi Filippo Gualtieri di Ravenna
Note
Leggera pioggia per tutta la gara, terreno in discrete condizioni seppur scivoloso, spettatori 150 circa.
All’87’ il capitano formiginese Sarnelli ha spedito oltre la traversa un calcio di rigore.

 Cronaca

1° tempo

  • 09′  Cittadella  Il primo pericolo viene portato da Turci che, appena entro l’area in posizione decentrata sulla destra, conclude con un potente diagonale che il portiere formiginese N. Simoni respinge reattivamente a terra.
  • 19′   Cittadella  Episodio dubbio in area formiginese: un lancio verticale vede pronto allo scatto sulla corsia di centro destra ancora Turci che, al momento della conclusione in corsa, entra in contatto con il difensore Sghedoni e conclude sul fondo rovinando nel contempo a terra; l’arbitro, indeciso sul da farsi, cerca la collaborazione del collaboratore di linea che indica la semplice rimessa da fondo campo, mentre i due giocatori si accusano palesemente l’un l’altro e finiscono entrambi ammoniti.
  • 30′  Cittadella   Ancora un pericolo portato dall’attivissimo Turci; questa volta, sempre dalla fascia destra di sua competenza, opera un diagonale col mancino con il pallone che attraversa pericolosamente tutta la luce della porta e si perde sul fondo appena oltre il palo lungo.
  • 37′  Icona AC Formigine  Finalmente si rende pericoloso anche il Formigine con una buona azione corale sulla sinistra conclusa con una intelligente palla   tagliata di Pilia per il compagno Notari al quale non riesce la conclusione sottomisura.
  • 38′  Cittadella   Sul veloce rovesciamento di fronte un lungo cross dalla destra, spiovente appena oltre il 2° palo, trova pronto allo stacco Pecorari che, anche perché ben contrastato nella fase aerea da Shehu, incorna debolmente sul fondo.
  • 41′  Icona AC Formigine  Lunghissima iniziativa di Sarnelli che parte palla al piede dal cerchio di centrocampo, si allarga sulla sinistra poi si getta in profondità da dove effettua con un cross corto e morbido verso Notari a centro area ma trova la deviazione di testa in angolo da parte di un difensore; sul successivo tiro d’angolo, corta respinta della difesa e splendida bordata al volo di Giovanardi dai 20 metri con sfera che sibila appena oltre il palo di sinistra dell’impietrito Schiuma.
  • 43′  Icona AC Formigine  Ancora protagonista la squadra verdeblu che, dopo aver sofferto non poco la forza fisica e il dinamismo della Cittadella, sta finendo bene il primo tempo: su una palla messa a centro area si gettano contemporaneamente un difensore e il portiere modenese che terminano entrambi a terra scontrandosi, la sfera carambola verso la linea di fondo destra dove l’accorrente Capasso riesce a rimetterla spiovente a fil di traversa dove però si è nel frattempo portato Muratori che l’allontana di testa.
  • 44′  Cittadella   Su un lancio alto e profondo verso l’area formiginese manca incredibilmente il controllo di petto il neo entrato Giovanardi consentendo l’incursione centrale al solito Turci la cui conclusione a colpo sicuro dalla media distanza trova la provvidenziale deviazione in angolo di N. Simoni, in tuffo alla sua destra.

2° tempo

  • 13′  Cittadella   Lunga iniziativa del centravanti modenese Gripshi che si accentra dalla destra poi indirizza in diagonale alla sua sinistra verso il compagno Pecorari che va alla conclusione in semiacrobazia con il pallone che si alza e spiove sul tetto della porta formiginese.
  • 32′  Icona AC Formigine  Prodezza balistica del neo entrato M. Simoni che, in attacco sul centro sinistra, fingendo il servizio a un compagno esce elegantemente dal pressing di due avversari e fa partire un missile terra-aria che il portiere Schiuma deve andare a disinnescare acrobaticamente presso l’incrocio alla sua destra con un grande deviazione in angolo.
  • 36′  Cittadella    Nel momento migliore del Formigine passa in vantaggio la Cittadella; autore del goal è l’ex verdeblu Omar Migliorini che conclude con forza dalla distanza infilando l’angolo basso alla destra del portiere N. Simoni vanamente disteso in tuffo: 0 – 1.
  • 39′  Icona AC Formigine    La reazione verdeblu è immediata e Sarnelli dona subito al Formigine la parità e fa a sé stesso uno splendido regalo per il proprio compleanno; la rete del capitano verdeblu è di quelle strappa applausi: superba girata in semirovesciata da centro area in splendida coordinazione con sfera che si infila, tesa e imprendibile, vicinissima al palo di destra della porta modenese: 1 – 1.
  • 41′  Icona AC Formigine  Altra bordata di Matteo Simoni, questa volta dalla corta distanza seppur da posizione decentrata sulla destra, e nuova reattiva respinta alta del portiere Schiuma ben piazzato sul suo palo di sinistra.
  • 42′  Icona AC Formigine  Tentativo di cross teso di Pilia dalla sinistra con palla che impatta sul braccio sinistro, leggermente allargato, di Valmori; il direttore di gara questa volta è prontissimo nel sancire il calcio di rigore e nel comminare l’ammonizione all’autore del fallo; sul dischetto si presenta cap. Sarnelli che opta per la conclusione di potenza, ma il pallone si alza troppo in fretta e quasi termina fuori dal Pincelli.
  • Il finale di gara, recupero compreso, resta appassionante poiché entrambe le squadre, con le residue energie provano a mettere a segno il colpo del KO; la gara comunque termina sull’1 a 1.

Gallery