Con un goal di Notari nel finale il Formigine si aggiudica il derby con il Fiorano

Eccellenza 2019_20

7° ritorno (23 Feb. 2020):  R. FORMIGINE – FIORANO   1 – 0

Il Real Formigine si aggiudica il derby casalingo con il Fiorano con uno spunto del bomber Fabio Notari nel finale di gara.

Gara combattuta seppur avara di giocate di rilievo, soprattutto per il terreno duro del Pincelli certamente non propizio a giocate di fino. Il primo tempo è risultato sostanzialmente equilibrato, mentre la ripresa ha mostrato un Formigine più determinato nel cercare il goal vittoria; nella seconda parte di frazione se ne è vista annullare due, poi è riuscito a mettere a segno quello regolare con uno spunto del “solito” Notari.

Con questo risultato il Formigine consolida il suo ottimo sesto posto, mentre il Fiorano affonda sempre più nel fondo della classifica.


Tabellino 

R. FORMIGINE
1

FIORANO
0

           82‘ Notari
In campo
1 Lanzotti Antonioni 1
2 Ficarelli D’Arca 2
3 Soli Biotta 3
4 Marverti 25′  E. Montorsi 4
5 Ricaldone 92′  Canalini 5
6 Sghedoni Naska 6
7 Pilia Fanti 7
8 Brini Ferri  56′ Baldoni 8
9 Notari 77′  M. Montorsi 9
10 Macchi  65′ 87′  Altariva 10
11 Iattici  86′ 90′  Ansaloni 11
A disposizione
12 Debbia Malpeli 12
13 Ferrari Haddaji 13
14 Gariboldi Masi 14
15 Carda Y Lei Manzo 15
16 Vaccari  65′ 77′  Caselli 16
17 Caselli 87′  Francioso 17
18 Feninno  56′ 90′  Bruno 18
19 Di Guglielmo  86′ Zunarelli 19
20 Sarnelli Cavallini 20
Allenatore
Davide Balugani Stefano Paraluppi
Arbitro
Sig. Pasquale Mozzillo di Reggio E.
Note
 Tiepido pomeriggio di sole, fondo del Pincelli secco, spettatori 120 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 19′ Fiorano  Dopo una prima parte di gara equilibrata è il Fiorano ad avere la prima opportunità su calcio piazzato: bordata di M. Montorsi dai 25 metri con sfera che coglie in pieno il palo di sinistra della porta formiginese, poi termina sul fondo nella mischia successiva.
  • 20′  Icona AC Formigine  Immediata risposta formiginese con un morbido servizio aereo per Notari che si allunga poco fuori dall’area di porta fioranese ma non riesce nella deviazione sottomisura.
  • 30′  Icona AC Formigine  Potente calcio di punizione di Brini Ferri (finalmente in campo dopo una lunga assenza) dalla distanza ben assorbito dal portiere fioranese.
  • 30′ Fiorano  Sulla ripartenza dell’azione, pregevole iniziativa di Biotta che scende velocissimo sulla corsia di centro sinistra, converge verso il centro e conclude con un buon destro dai 20 metri che termina un metro oltre il palo alla sinistra del portiere verdeblu Lanzotti.
  • 35′  Icona AC Formigine  Una prolungata iniziativa offensiva formiginese termina con una bordata da fuori area di Brini Ferri che alta sulla traversa.
  • 41′  Icona AC Formigine  Bel sinistro dai 18 metri di Iattici che il portiere fioranese riesce affannosamente a respingere in tuffo alla sua sinistra; lo stesso portiere entra poi in collisione con l’accorrente Notari, che viene però giudicato in off side.

2° tempo

  • 17′   Icona AC Formigine  Notari, su assist aereo del neo entrato Feninno, si rende protagonista di una pregevole acrobatica rovesciata da centro area, con il pallone che esce appena oltre il palo di sinistra dell’impietrito portiere fioranese.
  • 22′  Icona AC Formigine  Un minuto dopo un potente sinistro da fuori di Pilia che termina alto, ci prova con il mancino anche Iattici, questa volta a giro dall’interno, con il pallone che non assume la traiettoria cercata.
  • 26′  Icona AC Formigine  Il Formigine preme ora con buona continuità: Pilia va in goal con una secca conclusione da centro area, ma dopo aver addomesticato il pallone con un braccio; nessuna protesta sull’annullamento della rete.
  • 28′ Fiorano  Buona occasione fallita dall’ex verdeblu Ansaloni che, a conclusione di una lunga manovra offensiva fioranese, riesce a concludere con potenza da centro area, ma assai alto sulla traversa.
  • 35′  Icona AC Formigine  Feninno finalizza nel migliore dei modi una buona iniziativa formiginese: egregio controllo a centro area e gran girata di destro con pallone che gonfia la rete; anche questa rete però viene annullata, questa volta con lunghe proteste, causa la bandierina alzata del guardalinee (fermo a tre quarti campo) per un possibile fuori gioco ad inizio azione.
  • 37′  Icona AC Formigine    Due minuti dopo giunge il goal regolare: su tesa parabola di Feninno dalla bandierina di sinistra calante a centro area, Notari trova il tempo giusto per l’impatto di testa, con il pallone che, dopo una leggera deviazione, termina in rete per  l’1 a 0 decisivo.

Gallery