Formigine – Bagnolese: gara senza goal ma dalle tante emozioni

Eccellenza 2019_20

10° andata (03 Novembre 2019):  R. FORMIGINE – BAGNOLESE   0 – 0

Bella partita al Pincelli, nonostante l’assenza di goal e il terreno di gioco scivoloso. Bella perché Formigine e Bagnolese hanno cercato entrambe la vittoria, giocando e lasciando giocare, scambiandosi frequentemente veloci iniziative offensive che, anche se nella maggioranza dei casi solo potenzialmente pericolose, hanno tenuto vivissimo l’interesse per le sorti del match. La gara è risultata complessivamente equilibrata dal punto di vista del possesso palla e delle iniziative ed è confortante segnalare che il Formigine ha giocato alla pari contro il più blasonato avversario e che è stata proprio la squadra di casa ad andare più vicino al goal quando, nel corso del 2° tempo, il giovane Iattici prima ha colpito un palo in mischia, poi ha calciato alle stelle da due passi con il portiere avversario a terra. Solo nell’ultimo quarto d’ora di gara il Formigine, in inferiorità numerica per l’affrettata espulsione di Sghedoni, ha abbassato il proprio baricentro per assorbire, tra l’altro con buona compattezza, il forcing finale della Bagnolese.

Alla fine la spartizione della posta può essere accettata serenamente dalla Bagnolese anche perché, al di là dei pericoli corsi, mantiene inalterato il gap con la capolista Nibbiano (costretta al pari interno dal Castelvetro) e pure dal Formigine che porta a un invidiabile otto il numero dei suoi risultati utili consecutivi, con quattro vittorie ed altrettanti pareggi … roba da lusso!


Tabellino 

R. FORMIGINE
0

BAGNOLESE
0

In campo
1  Lanzotti Auregli 1
2 Ficarelli Capiluppi 2
3 Soli Mhadhbi 3
4 Vaccari  26′ Covili 4
5  Ricaldone Cocconi 5
6  Sghedoni  23′  ▊75′ Oliomarini 6
7  Pilia 60′  59′  Viani 7
8  Brini Ferri Faye 8
9  Notari 79′  Formato 9
10 Sarnelli  69′ Zampino 10
11  Iattici 81′  Calabretti 11
A disposizione
12  Putzolu Ferrari 12
13  Zeni Farina 13
14 Marverti  26′ Bini 14
15  Ghidoni Simonazzi 15
16 Zambolin Ashitey 16
17 Caselli Shashhviahvili 17
18 Di Guglielmo Arcuru 18
19 Feninno  69′ 81′  De Sousa 19
20  Mele 60′  Tzvetkov 20
Allenatore
Davide Balugani Claudio Gallicchio
Arbitro
Sig. Antonio Savino di Torre Annunziata
Note
Pomeriggio piovoso a tratti, terreno scivoloso, spettatori 150 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 10′  Icona AC Formigine  Percussione di Iattici sulla sinistra, traversone al centro dove il compagno di reparto Notari prima viene murato nella deviazione poi finisce per commettere fallo di mano a terra .
  • 15′  Bagnolese Rasoterra di Covili da fuori, bloccato con sicurezza da Lanzotti.
  • 19′  Icona AC Formigine  Verticalizzazione per lo scatto di Sarnelli sulla sinistra in area avversaria, diagonale che si insacca ma già con la bandierina alzata per la sua irregolare posizione di partenza.
  • 20′ Bagnolese Improvvisa percussione centrale di Formato conclusa con rasoiata di destro dal limite che costringe Lanzotti alla deviazione in angolo in tuffo alla sua destra.
  • 21′  Icona AC Formigine  Stretta combinazione Iattici-Sarnelli sulla sinistra, traversone teso al centro dove prima Notari poi Vaccari non trovano il tempo per l’incornata sottomisura.
  • 22′ Bagnolese Nuova veloce percussione centrale reggiana, questa volta di Zampino, il cui destro radente in diagonale sfila sul fondo, poco oltre il palo di destra.
  • 23′  Icona AC Formigine  Pronta risposta formiginese, nell’azione successiva: sgroppata di Ficarelli sulla destra dove uno scambio con Vaccari (che nell’occasione si infortuna) gli consente di entrare in area e di appoggiare corto al centro dove Iattici controlla bene ma poi, però, conclude in modo sporco.
  • 29′  Icona AC Formigine  Ancora protagonista l’attivo Ficarelli che, dopo un efficace uno-due con il compagno Iattici sulla tre quarti centrale, conclude egregiamente da fuori con una bordata che tutti seguono con lo sguardo (compreso il portiere ospite) e vedono la sfera sfiorare l’incrocio sinistro della porta reggiana.
  • 30′ Bagnolese Zampino si fa luce sulla sinistra, prima arretrando poi mettendo improvvisamente una palla spiovente all’altezza del secondo palo dove giunge come un falco Formato la cui deviazione volante sottomisura viene deviata in angolo dal reattivo Lanzotti.
  • 33′  Icona AC Formigine  Dalla tre quarti sinistra Pilia indirizza a centro area una palla che viene incredibilmente mancata da un difensore e, anche per questo, trova impreparato Notari davanti alla porta.

2° tempo

  • 01′  Icona AC Formigine  Parabola di Brini Ferri su calcio piazzato dalla tre quarti, pallone spiovente in area dove l’avanzato Ricaldone incuneatosi nella corsia di centro sinistra, stacca bene incornando di potenza ma fuori dallo specchio.
  • 05′  Icona AC Formigine  Un cross dalla destra oltre il 2° palo viene rimesso a centro area dal ponte aereo di Notari; batti e ribatti sulla linea dell’area di porta e puntata finale di Iattici con la sfera che coglie la base del palo alla destra dell’impotente portiere reggiano Auregli.
  • 08′  Icona AC Formigine  Sarnelli combina con Soli sulla sinistra, si spinge sul fondo da dove effettua un morbido cross al centro che Notari non riesce a raggiungere di testa per l’efficace opposizione di un difensore e, dietro di lui, Iattici non riesce a deviare di piede.
  • 10′  Bagnolese  Pregevole difficile controllo orientato di Zampino che elude la marcatura di Sghedoni sulla tre quarti centrale, si invola verso l’area e conclude dal limite ma, sbilanciato, senza la necessaria potenza per impensierire Lanzotti.
  • 23′  Icona AC Formigine  Seconda clamorosa occasione fallita dal Formigine: potente rasoiata di mancino di Pilia dai 20 metri, il portiere Auregli è bravo nel respingere in tuffo sul suo palo di sinistra; sul pallone a mezz’altezza piomba Iattici la cui bordata ravvicinata di destro in corsa termina incredibilmente alta.
  • 30′     Inopinato e severissimo secondo giallo a Sghedoni che deve lasciare anzitempo il campo e costringe Marverti a retrocedere al centro della difesa, impoverendo così il centrocampo verdeblu nel finale di gara.
  • 42′ Bagnolese  Il neo entrato De Souza, su calcio piazzato dalla tre quarti destra, mette verso l’area una palla spiovente che viene incornata a centro area da Zampino, ma termina alta oltre la traversa.

Gallery