I Giovanissimi regionali vincono contro il Persiceto


Giovanissimi REG. 2018_19

2° andata (20 Gen. 2019):  FORMIGINE – PERSICETO   3 – 1

Dopo il pareggio ottenuto nel turno precedente in campo esterno, sul terreno amico di Casinalbo i Giovanissimi 2004 formiginesi battono i pari età del Persiceto e si insediano addiruttura al 1° posto del campionato regionale, pur in coabitazione con altre due compagini.

Nettissima la superiorità formiginese nel corso del 1° tempo, concluso in vantaggio con il solo goal realizzato da Cottington, ma con una quantità industriale di occasioni sprecate. Nella prima parte della ripresa il raddoppio di Dugoni sembrava sufficiente ai verdeblu per governare il resto del match, invece i ragazzi bolognesi hanno avuto il merito di allestire una massiccia reazione che li ha portati a ridurre le distanze con un goal messo a segno da Meola, poi alla ricerca del pareggio che il portiere formiginese Tarantini ha loro negato con un intervento salva risultato. Solo nei minuti di recupero, con il Persiceto sempre più sbilanciato, è giunto il goal del definitivo 3 a 1, realizzato ancora dall’incontenibile Dugoni.


Tabellino 

FORMIGINE
3

PERSICETO
1

           26‘ pt Cottington
           12′ st Dugoni
           38′ st Dugoni
           17‘ st Meola
In campo
1 Tarantini Giaroni 1
2 Allegra 02′ st   Tacconi 2
3 Cottington Marchesini 3
4 Celeste    21′ st  Battista 4
5 Parenti    37′ st 22′ st   Pietronik 5
6 Mussini Zaniboni 6
7 Debbia    29′ pt 02′ st   Scagliarini 7
8 Ruini 02′ st   Marchesini 8
9 Caselli    26′ st 02′ st   Maccaferri 9
10 Petti    36′ st 19′ st  Diegoli 10
11 Casini    10′ st Meola 11
A disposizione
12 Ruggerini Ricci 12
13 Dugoni    29′ pt 22′ st   Forni 13
14 Morselli    37′ st 02′ st   Finelli 14
15 Maietta    36′ st 19′ st   Giaroni 15
16 Reggiani    26′ st 02′ st   Giordano 16
17 Barbolini    21′ st 02′ st   Cavallone 17
18 Cuomo    10′ st 02′ st   Orabona 18
Allenatore
Matteo Turrini Dir. acc. Carmine Inchincoli
Arbitro
Sig. Silvio Saverio Piccolo di Modena
Note
Mattinata fredda, terreno del “R. Gibellini” superficialmente morbido, spettatori 60 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 10′  Icona AC Formigine  Potente conclusione di Petti dall’interno dell’area bolognese, in posizione decentrata sulla destra, con il portiere avversario bravo alla respinta in tuffo.
  • 13′  Icona AC Formigine  Casini, lanciato in verticale, si presenta centralmente davanti al portiere Giaroni, scarta sulla sinistra nel tentativo di superarlo, sembra roiuscirvi ma l’estremo bolognese, con un guizzo, riesce ad agguantare la sfera a terra.
  • 16′  Icona AC Formigine  Percussione centrale verdeblu che manda in tilt la difesa ospite; Petti può calciare da una dozzina di metri praticamente a porta vuota ma, incredibilmente manca lo specchio.
  • 26′  Icona AC Formigine     Con una nuova profonda percussione corale il Formigine (finalmente) passa in vantaggio: questa volta è l’avanzato Cottington a presentarsi a tu per tu con il portiere bolognese e ad anticiparlo di forza gonfiando la rete: 1 – 0.
  • 32′  Persiceto  Prima conclusione nello specchio della compagine bolognese; è un calcio di punizione dai 22 metri che Diegoli calcia radente in diagonale, ma l’attento Tarantini prende posizione e lo assorbe con sicurezza.

2° tempo

  • 12 ‘  Icona AC Formigine    Su un lungo lancio verticale di un compagno, l’agilissimo Dugoni si presenta solitario davanti al portiere bolognese e lo anticpa in allungo infilando accanto al palo di destra il pallone del raddoppio: 2 – 0.
  • 17′  Persiceto     Un po’ a sorpresa il Persiceto rientra in partita riducendo le distanze: Diegoli, sulla tre quarti centrale, imbuca in diagonale per il compagno Meola che entra in area decentrato sulla destra e con un preciso diagonale in corsa trafigge Tarantini, con il pallone che si infila a mezz’altezza accanto al palo piuù lontano: 1 – 2. Comincia ora un’altra partita, con la squadra bolognese che, ovviamente, tenta il tutto per tutto per riagguantare la parità.
  • 22′  Persiceto Persiceto vicino al pareggio: lunga palla spiovente in area formiginese su calcio piazzato dalla linea mediana, respinge debolmente la difesa con immediata conclusione in diagonale del neo entrato Orabona da una dozzina di metri che Tarantinoi disinnesca con una splendida parata in tuffo sulla linea, mantenendo il prezioso vantaggio alla sua squadra.
  • 31′  Icona AC Formigine  Un’armoniosa ripartenza corale formiginese porta alla conclusione dalla media distanza il neo entrato Reggiani: tiro potente ma centrale che il portiere bolognese respinge a mani unite.
  • 35′  Icona AC Formigine  Altro ficcante contropiede condotto sulla fascia sinistra da Dugoni che entra in area sulla corsia di centro sinistra e conclude bene sul palo più vicino trovando la splendida deviazione in tuffo del portiere bolognese Giaroni.
  • 36′  Icona AC Formigine  Ancora un duello Dugoni – Giaroni, ancora vinto dal bravo portiere bolognese che, in uscita disperata, riesce ad opporsi ancora una volta alla conclusione in corsa.
  • 38′  Icona AC Formigine    Al terzo tentativo in soli tre minuti, finalmente Dugoni va in goal (il suo 2° personale) e porta sul definitivo 3 a 1 lo score della gara: questa volta, il suo destro in corsa sul rimbalzo della sfera si infila imparabile accanto al palo di destra della porta bolognese.

Gallery