Gli Allievi regionali vincono il recupero contro il Progetto Montagna

Allievi interprovinciali 2018_19

Recupero 3° andata (07 Feb. 2019):  FORMIGINE – PROGETTO MONTAGNA   4 – 2

Nel recupero della terza partita del campionato regionale matura il terzo risultato di “4 a 2” dei 2002 formiginesi, ma questa volta è finalmente a vantaggio della compagine verdeblu che incamera i primi tre punti e rilancia la propria candidatura a giocarsi un posto tra le protagoniste del girone.

Nella prima ora di gioco non c’è praticamente storia con il Formigine che domina il 1° tempo siglando con estrema concretezza tre splendide reti con Cavani, Makdouli e Pusca, e dopo un quarto d’ora della ripresa realizza il perentorio 4° goal ancora con Pusca, su pregevole suggerimento di Gaetti; al primo dei due la soddisfazione della doppietta personale, al secondo la palma di “assist-man” della giornata, considerando che è stato il promotore anche delle precedenti due segnature. Nel contempo la squadra avversaria ha mostrato buona volontà, ma niente di più, riuscendo a creare solo un paio di potenziali pericoli dalle parti di Benati solo con palloni lunghi spioventi a centro area.
Subito dopo il 4 a 0 , però, i ragazzi formiginesi si rilassano eccessivamente, smarrendo la lucidità e la precisione nelle giocate mostrate fino a quel momento. A metà ripresa la squadra ospite va in goal con Bertolucci (che si fa prima respingere dal portiere Benati un calcio di rigore, poi è bravo a ribadire in rete) e successivamente  continua a premere; dopo la mezz’ora realizza in mischia il goal del 2 a 4 con Biavardi poi, nell’interminabile finale di gara (ben 10 i minuti di recupero), in superiortà numerica e con il Formigine stanco fisicamente e mentalmente, tenta addirittura di riaprire la partita, senza però riuscirvi.


Tabellino 

FORMIGINE
4

PR. MONTAGNA
2

           06‘ pt Cavani
           25′ pt Makdouli
           40+1′ pt Pusca
           15′ st Pusca
           19‘ st Bertolucci
           34′ st Biavardi
In campo
1 Al. Benati Zannoni 1
2 Baracchi  04′ st 01′ st  Bertolani 2
3 Leka  25′ st 33′ st  ▊Romei 3
4 Boschetti 01′ st  Predelli 4
5 Tardini Biavardi 5
6 Esposito 03′ st Fontana 6
7 Cavani  12′ st Coriani 7
8 Makdouli 01′ st  Bucci 8
9 Pusca  40+8′ st Ricò 9
10 Bursi Bertolucci 10
11 Gaetti 06′ st  ▊38′ st 21′ st  Gatti 11
A disposizione
12 Cornia Saporito 12
13 Fantozzi  12′ st 01′ st  Gualandri 13
14 Manfredini  25′ st  31′ st 01′ st  Cappucci 14
15 Bellucci  40+8′ 21′ st  De Nichilo 15
16 An. Benati  04′ st 01′ st  Zancheddu 16
Allenatore
Francesco Napolitano Giovanni Scacchetti
Arbitro
Sig. David Wamba Kenfack di Modena
Note
 Pomeriggio grigio, terreno del Pincelli in buone condizioni, spattatori 50 circa.

 I goal in sintesi

1° tempo

  • 06′  Icona AC Formigine     Capolavoro balistico di Cavani: il suo potente destro da fuori area, da posizione appena decentrata sulla sinistra, si insacca con precisone all’incrocio opposto: 1 – 0.
  • 25′  Icona AC Formigine     Raddoppio verdeblu, questa volta al termine di una pregevole manovra corale: sulla tre quarti centrale è bravo Gaetti a innestare con un tocco volante la percussione di Pusca sulla destra, potente traversone in corsa a centro area dove allo stesso Gaetti non riesce il difficile controllo volante, finendo per agevolare il compagno Makdouli che, libero dietro di lui, può scaraventare di forza nel sacco: 2 – 0.
  • 40+1′  Icona AC Formigine     Ancora un pregevole esterno destro volante di Gaetti fa viaggiare Pusca, questa volta in verticale sulla di centro sinistra; il possente centravanti formiginese difende la palla saltellante col corpo, resiste al contrasto da tergo di un difensore e insacca con un forte destro in corsa: 3 – 0.

2° tempo

  • 15′  Icona AC Formigine  Poker formiginese; autore del 4° goal è di nuovo Pusca che viene smarcato ancora da un pregevole tocco in verticale di Gaetti, si presenta a tu per tu con il portiere montano e lo trafigge con un piatto destro radente: 4 – 0.
  • 19′ Progetto Montagna    Su calcio d’angolo dalla bandierina di sinistra, nella ressa di giocatori appostati sotto la porta, l’arbitro ravvede un fallo di un giocatore formiginese e decreta il calcio di rigore; sul dischetto si presenta Bertolucci il cui piatto radente viene respinto da Alessandro Benati in tuffo alla sua destra, ma è lo stesso Bertolucci a giungere per primo sulla corta respinta e a scaraventare nel sacco: 1 – 4.
  • 34′ Progetto Montagna   Il Progetto Montagna accorcia ulteriormente le distanze siglando il 2° goal; su un lungo spiovente in area su calcio piazzato dalla tre quarti sinistra, è bravo l’avanzato Biavardi ad inserirsi sulla traiettoria all’altezza del primo palo con una deviazione vincente: palla che si inarca, scavalca il portiere formiginese e si insacca alle sue spalle: 2 – 4.
    Pochi minuti dopo verrà anche espulso il formiginese Gaetti per una severissima seconda ammonizione.

Gallery