I 2004 vincono e convincono anche contro l’United Carpi

Giovanissimi interprovinciali 2017_18

3° andata (08 Ott. 2017):  FORMIGINE – UNITED CARPI   5 – 1

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi 2004 di mister Battaglioli, la prima ottenuta sul terreno amico del “Bora”. Il risultato finale evidenzia in modo chiaro la supremezia esercitata dai giovani formiginesi sui pari età dell’United Carpi, i quali hanno comunque ben sostenuto il confronto nei due momenti in cui sono stati sorretti da una buona condizione mentale, ossia nella prima parte di gara (sullo 0 – 0 iniziale) e nella prima parte della ripresa, quando sono riusciti ad accorciare le distanze ed hanno cercato di rientrare in partita.

La prestazione del Formigine è stata ovviamente soddisfacente, pur con alcuni particolari da affinare. Si può quindi certificare che il gruppo è di buon livello e con ampi margini di miglioramento … per una compagine giovanile, a inizio stagione, queste sono le migliori premesse possibili.


Tabellino 

FORMIGINE
5

UNITED CARPI
1

           21‘ pt Pomposelli (rig)
           29′ pt Petti
           01′ st Debbia
           13′ st Debbia
           18′ st Petti
           04′ st Reggiani (aut)
In campo
1 Tarantini Marchetto 1
2 Maietta 54′   Pagliuca 2
3 Reggiani    58′ 15′   Trevisani 3
4 Pomposelli    60′  Goldoni 4
5 Longu    60′ 21′  ▊  Marchetti 5
6 Mussini  Cometti 6
7 Morselli    50′  Fezza 7
8 Ruini 36′   Carletti 8
9 Pipino    54′ 54′   Gilioli 9
10 Petti  Solvino 10
11 Debbia    57′ Zanazzi 11
In panchina
12 Tagliati  Riva 12
13 Natalini    58′ 54′   Rovatti 13
14 Modrone    60′ 36′   Farioli 14
15 Barbolini    60′ 36′   Larcier 15
16 Lanzotti    50′ 54′   Coluccia 16
17 Casini    57′ 17
18 Pivetti    54′ 18
Allenatore
Fabio Battaglioli Filippo Franceschini
Arbitro
Sig. Nicola Zito di Modena
Note
Mattinata di sole, terreno del “Bora” in buone condizioni, spettatori 70 circa.

 Cronaca

1° tempo

  • 02′  Icona AC Formigine  Petti si incunea in area avversaria sul centro destra e conclude di potenza, seppur da posizione decentrata: bravo il portiere Marchetto a deviare in angolo con una parata alta.
  • 03′  Icona AC Formigine  Sfruttando un calibrato lancio in profondità, Pipino si incunea centralmente oltre la linea difensiva carpigiana e, sull’uscita del portiere, conclude con un destro radente incrociato appena troppo stretto.
  • 21′  Icona AC Formigine     E’ la volta di Petti a inoltrarsi nel vivo dell’area bianco azzurra dove subisce lo sgambetto di Marchetti; ammonizione di rito per il giovane carpigiano e calcio di rigore per il Formigine che cap. Pomposelli trasforma con sicurezza con un destro radente incrociato sul quale il portiere non accenna nemmeno l’intervento: 1 – 0.
  • 29′  Icona AC Formigine     Ancora Pipino sfonda la linea difensiva avversaria sul centro destra e, dall’interno dell’area, conclude verso la porta cogliendo il palo alla destra del portiere proteso in tuffo; il pallone carambola sul lato opposto dove Petti lo raccoglie e lo scaraventa nella rete incustodita: 2 – 0.

2° tempo

  • 01′  Icona AC Formigine    Ruini varca la linea dell’area carpigiana sul centro destra e, pur attorniato da alcuni avversari, con un’efficace puntata riesce a indirizzare sottoporta una palla spiovente, palla che taglia fuori portiere e difensori, ma non l’accorrente Debbia che in allungo, al volo, la indirizza nel sacco: 3 – 0.
  • 04′ United Carpi    Calcio di punizione per gli ospiti con sfera posizionata sulla sinistra tra il lato corto dell’area e la linea dell’out; Zanazzi, di sinistro, mette una insidiosa palla alta nell’affollato centro area  dove stacca il difensore formiginese Reggiani che, nel tentativo di liberare, incorna nella propria porta: 3 – 1.
  • 13′  Icona AC Formigine    Il Formigine ristabilisce le distanze replicando, in modo quasi identico, il suo precedente goal, con la sola differenza che il traversone di Ruini per il facile tap in di Debbia è, questa volta, teso e radente: 4 – 1.
  • 18′  Icona AC Formigine    Grande iniziativa personale di Petti che entra prepotentemente in area carpigiana sulla corsia di centro destra, poi piazza un destro incrociato fuori dalla portata del portiere e che si stampa sulla base del palo lungo; 20 secondi dopo, però, il giovane verdeblu si rifà alla grande andando a incornare in tuffo in corsa un cross tagliato proveniente dalla sinistra e fissando lo score sul 5 – 1.
  • 24′  Icona AC Formigine  Di nuovo Petti, ben lanciato profondo, conclude in corsa trovando la reattiva ed efficace respinta del portiere carpigiano in uscita.
  • 37′  Icona AC Formigine  L’ultima giocata della gara vede una potente conclusione in corsa dalla media distanza del neo entrato Casini con il pallone che coglie la parte inferiore della traversa, vicino all’incrocio destro, rimbalza proprio sulla linea e viene infine allontanata da un difensore bianco azzurro.

Gallery