Il Formigine passa a Arceto con i giovani Iannuzzi e Capasso

promozione-2016_17

9° ritorno (26 Feb. 2017):  ARCETANA – FORMIGINE   1 – 2

Il Formigine fa bottino pieno a Arceto, allontanandosi sensibilmente dall’insidiosa “zona sud” della classifica, nella quale rimane invece invischiata l’Arcetana. La compagine formiginese fa suo il match nel corso del primo tempo con le reti dei “baby” Alessandro Iannuzzi (sempre più convincenti le sue prestazioni) e di Angelo Capasso, alla sua seconda consecutiva e positivissima presenza dal 1° minuto in prima squadra. A metà gara il doppio vantaggio del Formigine appare rassicurante e indubbiamente meritato, in virtù della maggior qualità evidenziata e del netto predominio esercitato sugli avversari.
Nella prima parte della ripresa l’Arcetana rientra nel match accorciando le distanze con la rete di Spallanzani su calcio di rigore e, comprensibilmente, va poi alla ricerca di quella del pareggio; la generosità della squadra reggiana è lodevole, ma le manca la necessaria lucidità per mettere in serio pericolo quella formiginese che assorbe bene i tentativi degli avversari e, nonostante una leggera inevitabile apprensione, riesce a mantenere il vantaggio fino al triplice fischio di chiusura della gara.


Tabellino 

ARCETANA
1

FORMIGINE
2

           10‘ st Spallanzani (R)            12‘ pt Iannuzzi
           30′ pt Capasso
In campo
1 Branchetti N. Simoni 1
2 De Angelis ▊ 25′   77′  Giovani 2
3 Sganzerla  ▊ 76′    Grosoli 3
4 Faye 33′  Algeri 4
5 Moggi    ▊ 93′   Bega 5
6 Torelli Germano 6
7 Hoxha  Kumih 7
8 Corradini  Iannuzzi 8
9 Campani  M. Simoni 9
10 Tonelli    70′  Sarnelli 10
11 Spallanzani    60′ 87′   Capasso 11
In panchina
12 Maestroni   Carpentiero 12
13 Zagnoli   Monelli 13
14 Francia    70′  Lotti 14
15 Montanari    77′  Sordi 15
16 Zecchini    60′ Aurea 16
17 Messori    Mele 17
18 Sabbadin  87′   Feninno 18
Allenatore
Lauro Bonini Gianfranco Schillaci
Arbitro
Sig. Alessandro Gabriele Ferreiro di Bologna
Note
Pomeriggio primaverile, terreno in discrete condizioni, spettatori 70 circa.

Cronaca

1° tempo

  • 04′  Icona AC Formigine  Capasso viene lanciato nel vivo dell’area reggiana e il reggiano Moggi rischia l’autogoal per anticiparlo di testa in angolo.
  • 05′  arcetana  Errore del portiere formiginese Nivola Simoni che sbaglia un disimpegno corto servendo l’avversario Hoxha, poco fuori area decentrato a destra; immediata palla alta sottoporta dove sbroglia il pericolo Bega svettando e mettendo in angolo.
  • 12′  Icona AC Formigine     Combinazione corta Sarnelli – Grosoli su calcio d’angolo dalla destra, palla alta a centro area, respinta corta della difesa reggiana e Iannuzzi, appostato al limite, controlla di destro e conclude con un sinistro radente infilando il portiere reggiano Branchetti sul suo palo di sinistra: 0 – 1.
  • 18′  Icona AC Formigine  Ariosa manovra corale formiginese conclusa con un mancino in diagonale di Capasso ben bloccato da Branchetti in tuffo alla sua sinistra.
  • 30′  Icona AC Formigine     Sulla parabola di Kumih dalla bandierina di sinistra, stacca imperiosamente a centro area Capasso che, con un’incornata di piena fronte, insacca la sfera accanto al palo sinistro del portiere reggiano: 0 – 2.
  • 40′  Icona AC Formigine  Insistente iniziativa di Kumih sulla fascia sinistra, palla al limite dell’area dove, dopo un rimpallo, viene colpita (e un po’ strozzata) col destro da M. Simoni e termina preda del portiere Branchetti.

2° tempo

  • 10′  arcetana     Una palla lunga messa in diagonale a tagliare l’area formiginese dalla sinistra, viene colpita col braccio da Capasso in fase difensiva; i giocatori reggiani reclamano immediamente il penalty che l’arbitro, poi, concede su indicazione del suo collaboratore di fascia; sul dischetto si presenta Spallanzani che, con freddezza, spiazza N. Simoni in tuffo alla sua sinistra e lo trafigge con un destro quasi centrale: 1 – 2.
  • 26′  arcetana  Una conclusione radente di Corradini dalla sinistra è fuori dalla portata di N. Simoni, ma la sfera, probabilmente destinata oltre il 2° palo, viene spazzata da Giovani assai efficace nella chiusura in diagonale.
  • 33′  Icona AC Formigine  Sarnelli innesca la percussione di Iannuzzi sulla fascia destra, splendido cross teso in corsa che l’accorrente Kumih incorna appena oltre il 2° palo ma, essendo in leggero ritardo, non riesce a incrociare a sufficienza.
  • 34′  Icona AC Formigine  Una palla altissima messa nel vivo dell’area reggiana da Sarnelli dalla destra, dopo un rimpallo aereo, ricade sul dischetto del rigore per il potente destro di M. Simoni che, però, indirizza altissimo.
  • 35′  arcetana  Il neo entrato Zecchini viene pescato libero in area formiginese, decentrato sulla sinistra, e la sua conclusione in diagonale viene respinta con sicurezza da N. Simoni.
  • 37′  arcetana  Una palla lunga a tagliare l’area formiginese in diagonale, da sinistra a destra, viene fatta sfilare da N. Simoni, immobile a braccia alzate; sul portiere verdeblu piomba poi Hoxha che termina a terra e, subito dopo, reclama timidamente e invano il calcio di rigore.

Gallery

Lascia un commento