Il Formigine si salva condannando la Vignolese

promozione-2016_17

17° ritorno (30 Apr. 2017):  FORMIGINE – VIGNOLESE   1 – 0

Formigine – Vignolese si preannuncia come la gara più interessante dell’ultima giornata di campionato in virtù del largo ventaglio di possibilità legate al suo risultato. La Vignolese deve solo vincere per accedere ai play out salvezza, mentre il Formigine deve fare punti per cercare di evitarli, seppur consapevole che anche una vittoria potrebbe non bastare.
Per l’eccezionale importanza della posta in palio le due squadre badano soprattutto a non scoprirsi, sicché risultano poche, e solo potenziali, le occasioni da rete nel primo tempo che termina con un inevitabile 0 a 0.
Nei primi minuti della ripresa l’equilibrio si rompe con il goal formiginese realizzato da Matteo Simoni con una prodigiosa giocata da vero centravanti (quelli di una volta, gladiatori dell’area di rigore); la gara immediatamente si ravviva, con la Vignolese che deve forzatamente alzare il baricentro per cercare di capovolgere il risultato e il Formigine che, con maggiori spazi a disposizione, sfiora in alcune occasioni il goal del raddoppio.
Nonostante il tentativo di forcing finale della Vignolese la gara termina senza altre reti e, al triplice fischio di chiusura, da parte formiginese la gioia per la vittoria si manifesta in maniera contenuta poiché un goal in extremis dell’Arcetana (sul 3 a 3 contro la capolista Rosselli) rovinerebbe di brutto la festa, festa che invece può scoppiare poco dopo negli spogliatoi quando giunge la notizia del definitivo pareggio della compagine reggiana. L’ultima giornata ha così sentenziato i suoi verdetti anche in coda: retrocede direttamente la Vignolese (assieme a Viadana e Crevalcore), mentre l’unico spareggio salvezza sarà Arcetana – Monteombraro.


Tabellino 

FORMIGINE
1

VIGNOLESE
0

           06‘ st M. Simoni  
In campo
1  N. Simoni Barraco 1
2 Giovani Mazzoli 2
3 Grosoli 73′   Dardani 3
4 Algeri Talha 4
5 Bega D’Ambrosio 5
6 Adani Lanzellotto 6
7 Aurea  28′    62′ 63′   Tripepi 7
8  Iannuzzi Di Virgilio 8
9 M. Simoni    86′ Mohamed 9
10  Sarnelli Pezzella 10
11  Feninno 77′   Piccinini 11
In panchina
12  Carpentiero Biagioni 12
13  Monelli Umizaj 13
14  Lotti Ceka 14
15 Lucchi    62′  86′  ▊ 73′   Giovanelli 15
16  Sala Olivari 16
17 Capasso    00′ 77′   Bartolini 17
18 Mele    86′ 63′   De Luca 18
Allenatore
Gianfranco Schillaci Marco Cioni
Arbitro
Sig. Luigi Mescoli di Modena
Note
Pomeriggio primaverile, terreno in buone condizioni; spettatori un centinaio circa

Cronaca

1° tempo

  • 10′  Icona AC Formigine  Lunga iniziativa di capitan Sarnelli che, dalla destra, taglia trasversalmente il campo in attacco, poi si spinge in profondità ma viene chiuso dall’uscita con i piedi dell’altro capitano, il portiere vignolese Barraco.
  • 23′  vignolese  Conclusione tesa di Pezzella, su calcio di punizione da pozione decentrata sulla destra, con sicura deviazione verso l’esterno di N. Simoni, in tuffo alla sua destra.
  • 25′  vignolese  Altra punizione, dalla parte opposta; questa volta la conclusione è di Piccinini, con pallone che, dopo una pericolosa deviazione della barriera, viene ben bloccata a centro porta ancora da N. Simoni.
  • 32′  Icona AC Formigine  Aurea, su calcio piazzato dal cerchio del centrocampo, mette una palla tesa e a mezz’altezza in area dove M. Simoni col petto fa da sponda per l’accorrente Feninno che conclude dal limite strozzando un po’ la sfera, poi bloccata dal portiere Barraco.
  • 33′  vignolese  Efficace uscita a terra di N. Simoni nei pressi del suo palo di sinistra, in anticipo su Di Virgilio lanciato in profondità da Pezzella.

2° tempo

  • 06′  Icona AC Formigine   Matteo Simoni, nel vivo dell’area avversaria, spalle alla porta, cinturato da D’Ambrosio, riceve un potente servizio verticale a mezz’altezza del compagno Giovani, controlla col corpo poi si gira di forza e conclude con un potente sinistro che manda il pallone a infilarsi imparabilmente sotto la traversa: è un goal da cineteca, uno spot per celebrare le qualità di un centravanti!
  • 13′  Icona AC Formigine  Prolungata ed efficace iniziativa sulla sinistra di Sarnelli che chiama e serve con un preciso cross sotto porta l’isolato M. Simoni che al momento dello stacco viene affossato dal recupero del tutto scomposto e fuori tempo di D’Ambrosio; l’arbitro vede bene ma, sconfessando il regolamento, non concede un rigore solare con il quale il Formigine avrebbe potuto chiudere anzitempo il match.
  • 17′  vignolese  Un cross operato da Di Virgilio dalla destra, poco oltre il 2° palo viene impattato di testa da Mohamed con palla che termina sopra la traversa.
  • 19′  Icona AC Formigine  Il neo entrato Lucchi è bravo a giungere primo su una corta respinta della difesa vignolese e a concludere con un destro radente dal limite che infila la sfera nell’angolino alla destra dell’immobile Barraco; l’esultanza formiginese viene soffocata dalla bandierina alzata del guardalinee a segnalare l’off side attivo di M. Simoni sulla traiettoria.
  • 25′  vignolese  Un calcio di punizione teso del neo entrato De Luca, da posizione defilata sulla sinistra, viene efficacemente respinto a pugni chiusi da N. Simoni; sulla palla rimessa verso la porta conclude al volo, da sottomisura ma in precaria coordinazione, Di Virgilio con palla che termina di poco alta sopra la traversa.
  • 43′  Icona AC Formigine  Pregevole filtrante di Feninno per Sarnelli ben scattato nel vivo dell’area vignolese, ma contrastato in extremis al momento della stoccata finale.

Alcune immagini della gara e della “festa finale”


Baldoria negli spogliatoi