Il Real Formigine vince e convince a Castenaso

Eccellenza 2021

5° giornata (09 Maggio 2021):  CASTENASO – REAL FORMIGINE   1 – 3

Dopo tre consecutivi pareggi a Castenaso giunge finalmente il primo successo pieno del Real Formigine, artefice di una vittoria assolutamente meritata, addirittura più di quanto il netto punteggio finale lasci intendere.

La compagine verde blu è sempre stata padrona del gioco e, attraverso buone manovre corali, ha saputo costruire numerose occasioni da rete. Incredibili quelle fallite nel 1° tempo (tra le quali un palo interno di Pilia a portiere battuto e un calcio di rigore che il portiere bolognese è riuscito a sventare con un duplice intervento), devastanti quelle concretizzate da Dallari, Zampino ed Hoxha in soli 7 minuti nella prima parte della ripresa e che hanno consentito al Real Formigine di portarsi in un sacrosanto triplice vantaggio.
Nella mezz’ora finale la spinta offensiva formiginese si è ovviamente attenuata e la gara ha vissuto un sostanziale equilibro, quasi del tutto privo di emozioni; solo un generoso calcio di rigore concesso ai bolognesi al tramonto del match ha portato il risultato finale sull’1 a 3.


Tabellino 

CASTENASO
1

REAL FORMIGINE
3

           88′ J. Mantovani (r)            52‘ Dallari
           55′ Zampino
           59′ Hoxha
In campo
1 Aversa Della Corte 1
2 Veronese Bonora 2
3 Guerri 92′  Boschetti 3
4 Barone Rinieri 4
5 Canova  09′ 22′  Bonacini 5
6 Bassoli 73′  Dallari 6
7 Monducci 86′  60′  Pilia 7
20 Muniru  74′ 82′  Caselli 8
9 Hoda  79′ Notari 9
10 Colli  56′ 70′  Zampino 10
11 D’Errico  05′  74′ Hoxha 11
A disposizione
12 D. Mantovani Menozzi 12
13 Garavini 92′  Annovi 13
14 Guerzi  74′ Habib 14
15 Sassu  74′ 73′  Vacondio 15
16 J. Mantovani  56′  85′  ▊93′ 86′  Bahi 16
17 Greco 70′  Iattici 17
18 Mekchane 82′  Brini Ferri 18
19 Formisano Sarnelli 19
8 Tedeschi  79′ Pattuzzi 20
Allenatore
Fabio Malaguti  33′ Pietro Ferraboschi
Arbitro
Sig. Marco Arienti di Cesena
Note
 Pomeriggio di sole leggermente ventoso, terreno sintetico. Gara disputata a porte chiuse.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 19′  Icona AC Formigine  Decisa supremazia formiginese fin dal fischio d’inizio, anche se la prima nota di cronaca giunge dopo il quarto d’ora con un sospetto atterramento in area bolognese subito da Hoxha.
  • 26′  Icona AC Formigine  Splendido assolo centrale di cap. Pilia che più volte finge il servizio ai compagni a fianco che lo hanno accompagnato poi conclude da appena entro l’area con una rasoiata mancina con la sfera che coglie la base del palo alla sinistra del portiere Aversa battuto.
  • 28′  Castenaso  Dalla tre quarti destra Monducci opera un traversone sul 1° palo dove il compagno Hoda, spalle alla porta e ben francabollato da Dallari, riesce a deviare ma non a inquadrare lo specchio.
  • 32′  Icona AC Formigine  Incursione di Hoxha sulla destra che cerca in area piccola Notari ottimamente appostato ma al quale non giunge la palla causa un fortunoso rimpallo tra il portiere e un difensore avversari.
  • 37′  Icona AC Formigine  Una veloce combinazione in attacco permette Zampino di presentarsi a centro area solo davanti al portiere; invece della conclusione personale tocca corto alla sua destra per il compagno Notari che deve solo spingere in rete ma il giovane portiere bolognese, non si sa come, riesce a deviare a a salvarsi in angolo.
  • 40′  Icona AC Formigine  Sull’ennesima incursione di Hoxha sul fondo destra il centravanti Notari viene vistosamente atterrato in area di rigore; lo stesso giocatore si incarica della massima punizione ma Aversa è bravo prima a respingere in tuffo alla sua sinistra, poi a rifugiarsi in angolo andando a togliere dall’incrocio destro il successivo tentativo di testa operato dallo stesso Notari.
  • 44′  Castenaso   Nel finale di frazione anche il portiere formiginese Della Corte deve sporcarsi i guanti andando ad alzare in angolo un pericolo tiro cross operato dalla sinistra da Colli.

Si va al riposo sul bugiardissimo risultato di 0 a 0!

2° tempo

  • 01′  Castenaso   Un conclusione bolognese da fuori deviata da un difensore formiginese diviene un assist per Monducci aperto in area sulla destra; la sua secca conclusione viene respinta di piede da Della Corte ben appostato sul suo palo di sinistra.
  • 05′  Icona AC Formigine  Parabola tesa dalla bandierina di sinistra operata dal giovane Caselli che l’avanzato Dallari, con un perentorio stacco sottoporta, riesce solo a sfiorare di testa.
  • 07′  Icona AC Formigine   Il maturo centrale difensivo verdeblu si rifà un paio di minuti dopo incaricandosi di un calcio di punizione guadagnato dall’attivissimo Hohxa: potente destro dai 26 metri centrali con pallone,leggermete deviato dalla spalla di un giocatore in barriera, che si insacca all’angolo sinistro alto della porta bolognese: 0 – 1  … finalmente!!!.
  • 10′   Icona AC Formigine   Un efficace recupero palla di Caselli a centrocampo innesca una veloce percussione offensiva con Zampino davvero bravo a incunearsi nell’area avversaria dalla sinistra e a infilare con un preciso destro nell’angolo accanto al palo lungo: 0 – 2.
  • 14′   Icona AC Formigine   Hoxha riceve palla sulla tre quarti centrale, tra le larghe maglie della difesa bolognese; ingasggia un duello in velocità con un difensore che poi manda fuori giri con una scarto secco al limite dell’area da dove conclude con una rasoiata di sinistro che si infila radente nello stesso angolo del goal precedente: 0 – 3.
  • 27′   Castenaso   Pregevole spunto personale di Hoda che si incunea verticalmente in area sul centro destra e conclude in corsa con un poptente diagonale che trova ancora pronto Della Corte alla respinta di piede.
  • 43′   Castenaso   Il giovane neoentrato Iattici, in ripiegamento difensivo nella propria area, è artefice di un onesto contrasto in corsa sul pallone che l’arbitro giudica invece falloso e passibile di un “generoso” calcio di rigore: dagli 11 metri trasforma di potenza Jacopo Mantovani che poi, allo scadere del recupero, subisce l’espulsione per doppio giallo.

Gallery

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f01

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f02

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f03

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f04

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f05

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f06

Il duello Marco Aversa – Fabio Notari vinto dal giovane portiere bolognese con un doppio intervento

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f07

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f08

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f09

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f10

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f11

Incredibilmente si va al riposo ancora sullo 0 – 0 … poi però – in soli 7 minuti – ci pensano …

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f12

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f13

Omar Dallari: 0 – 1

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f14

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f15

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f16

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f17

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f18

Riccardo Zampino: 0 – 2

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f19

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f20

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f21

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f22

Judmir Hoxha: 0 – 3

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f23

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f24

Il goal del bolognese Jacopo Mantovani, su rigore, per l’ 1 – 3 finale

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f25

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f26

ecc_05 Castenaso-R.Formigine-1-3 f27