Il Real Formigine vince il recupero con il Felino

Eccellenza 2019_20

Recupero 12° andata (Mercoledì 27 Nov. 2019):  R. FORMIGINE – FELINO  3 – 1

Dopo la sconfitta subita domenica scorsa con il Traversetolo, nel recupero infrasettimanale il Real Formigine si riabilta prontamente superando in modo netto il Felino.

La gara (giocata sul sintetico di Soliera per preservare il terreno del Pincelli in questo periodo di piogge intense) è stata decisa nel corso del 1° tempo che il Formigine, giocando in modo pimpante e particolarmente concreto, ha concluso con un rassicurante triplo vantaggio in virtù della doppietta di Luigi Feninno e del sigillo del “solito” Notari su calcio di rigore.

Nel 2° tempo la compagine verdeblu ha per lo più badato a conservare il vantaggio acquisito, controllando con sufficiente tranquillità i tentativi del Felino di riaprire la partita. Per un paio di volte il portiere formiginese Lanzotti ha risposto con sicurezza ad altrettante conclusioni operate da Lancellotti (sicuramente il giocatore ospite più in evidenza nella serata) finendo poi trafitto nei minuti finali da un’altra bordata del capitano felinese … troppo tardi, però, per riaccendere le speranze dei giocatori rossoblu, nonostante la loro superiorità numerica nei 5 minuti di recupero dovuta all’espulsione di Shehu per un evidente, quanto strano, fallo in attacco.

A fine gara è evidente, seppur contenuta, la soddisfazione dei giocatori e tecnici formiginesi che, insieme, hanno voluto dedicare la vittoria al Direttore generale della Società Roberto Arginelli, in segno di vicinanza e partecipazione per la perdita della sorella avvenuta in questi giorni.


Tabellino 

R. FORMIGINE
3

FELINO
1

           16‘ pt Feninno
           30′ pt Notari (rig)
           35′ pt Feninno
            42′ st Lancellotti
In campo
1 Lanzotti Calza 1
2 Ficarelli 66′  Pasini 2
3 Soli  74′ 77′  A. E. Martinez 3
4 Marverti Davighi 4
5 Sghedoni Basso 5
6 Ricaldone F. Ferrari (1997) 6
7 Pilia  77′ Lancellotti 7
8 Brini Ferri 59′  Guastalla 8
9 Notari  60′ Crescenzi 9
10 Feninno  85′ 59′  L. A. Martinez 10
11 Iattici  67′ 77′  Pettenati 11
A disposizione
12 Mantovani Gardella 12
13 F. Ferrari (2001) Pappalardo 13
14 Shehu  77′  88′ 77′  Mussini 14
15 Zambolin Fumi 15
16 Caselli  67′ 59′  Gennari 16
17 Zeni  74′ Adofo 17
18 Sarnelli 59′  Ingegnoso 18
19 Di Guglielmo  85′ Palma 19
20 Mele  60′ 77′  La Forgia 20
Allenatore
Davide Balugani Marco Osio
Arbitro
Sig. Antonellini di Ravenna
Note
 Serata unida, terreno sintetico di Soliera, spettatori 50 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 16′  Icona AC Formigine    Virtuosa iniziativa di Feninno che, partendo tre quarti destra, si accentra palla al piede dribblando in corsa ben tre avversari, poi conclude dal limite con un potente e preciso destro in diagonale che si infila in rete a mezz’altezza accanto al palo più lontano: 1 – 0.
  • 22′ Felino La risposta del Felino è in un’insidiosa rasoiata dalla sinistra di Lancellotti con sfera che sfila sul fondo un metro oltre il 2° palo.
  • 30′  Icona AC Formigine    Penetrazione in area parmense del giovane Iattici, che viene atterrato fallosamente da Pasini: calcio di rigore che Notari trasforma in goal con un destro radente in diagonale: 2 – 0.
  • 35′  Icona AC Formigine    Terzo goal formiginese e secondo personale di Feninno, questa volta con un pregevole destro su calcio piazzato dai 25 metri: il pallone scavalca la barriera per scendere all’ultimo andando a  cogliere la parte inferiore della traversa, a mezzo metro dall’incrocio sinistro della porta avversaria, e carambola in rete: 3 – 0.
  • 37′  Icona AC Formigine  Il Felino è, comprensibilmente, tramortito e rischia ancora quando Pilia, con il mancino da fuori area, indirizza un pericoloso pallone a mezz’altezza che spiove a ridosso della base del palo di sinistra dove è però bravo Calza ad allungarsi e a deviarlo in angolo, proprio al momemto del rimbalzo sul terreno.

2° tempo

  • 20′ Felino Lancellotti, lanciato verticalmente sulla corsia di centro destra, conclude in corsa dal limite sul 1° palo dove trova la sicura respinta in tuffo di Lanzotti.
  • 24′  Icona AC Formigine  Bellissima combinazione verdeblu, tutta di prima, Mele – Feninno – Pilia che si incunea in area leggermente decentrato a sinistra e, invece della conclusione sottomisura, cerca di servire Mele sottoporta, ma trova la respinta di un difensore avversario.
  • 40′  Icona AC Formigine  Un’altra buona opportunità capits al neo entrato Di Guglielmo che può andare a cercare una palla a centro area dopo il suo docile rimbalzo sul terreno, ma la sua conclusione termina alta.
  • 42′ Felino  Nei minuti finali del match giunge il goal del Felino che, in quest’ultima occasione, vince il duello personale con Lanzotti: veloce spunto del capitano rossoblu che, dalla tre quarti, di infila in un corridoio libero e conclude con una bordata dal limite che il ortiere verdeblu riesce solo a sfiorare: 3 – 1.

Gallery