Juniorers vincenti e convincenti a Savignano

Juniores 2019_20

5° andata (12 Ottobre 2019):  SAVIGNANO – R. FORMIGINE   2 – 3

Buona prestazione della compagine Juniores formiginese che espugna l’ostico campo del Savignano, mantenendo e consolidando la testa della graduatoria, ora da sola.

E’ stata una vittoria tutt’altro che semplice, considerando la forza degli avversari e l’evoluzione del risultato, ma è stata una vittoria voluta e ottenuta con encomiabile determinazione. Nel corso del 1° tempo la squadra verdeblu si è trovata per due volte in svantaggio ma ha saputo recuperare la parità entrambe le volte; nel 2° tempo i ragazzi di mister Serri hanno mostrato una migliore attidutine, rispetto agli avversari, al gioco manovrato e corale, nel loro momento migliore sono riusciti a mettere a segno il goal del vantaggio, vantaggio che hanno poi mantenuto, anche se con un po’ di apprensione durante il lodevole forcing finale del Saviganno.


Tabellino 

SAVIGNANO
2

R. FORMIGINE
3

           14‘ pt Mazzini
           27′ pt Bettelli
           25‘ pt Benati (rig)
           33′ pt Gariboldi
           26′ st Makdouli
In campo
1 Roccia Mantovani 1
2 Malandrino  55′ Ferrari 2
3 Covili Tardini 3
4 Mehmeti 46′  Fantozzi 4
5 Barbieri 70′  Benati 5
6 Freschi  52′ Zambolin 6
7 Bettelli Boschetti 7
8 Ciman Gariboldi 8
9 Luca  55′ 76′  Pusca 9
10 Iotti  68′ 46′  Di Guglielmo 10
11 Mazzini  75′ 46′  Gaetti 11
A disposizione
12 Degli Esposti Morandi 12
13 Cambrea Marino 13
14 Compagnone 46′  Baracchi 14
15 Belluzzi  52′ Leka 15
16 Lamlihi  55′ 76′  Bursi 16
17 D’Amico  75′ 46′  Makdouli 17
18 Cavara  55′ 70′  Cavani 18
19 Govi 46′  Carda Y Lei 19
20 Buccarelli  68′ Balducchi 20
Allenatore
Marco Ballarini Maurizio Serri
Arbitro
Sig. Gabriele Nadini di Modena
Note
 Pomeriggio senza sole ma gradevole, terreno sintetico di Savignano, spettatori 80 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 06′  Icona AC Formigine  Su corner dalla sinistra di Di Guglielmo, incorna l’avanzato Zambolin trovando la reattiva deviazione del portiere Roccia in tuffo alla sua sinistra.
  • 10′   Savignano   Risposta del Savignano con un’iniziativa di Bettelli sulla destra, traversone sottoporta dove il compagno Luca controlla bene, ma la sua doppia conclusione sottomisura viene efficacemente murata dai difensori verdeblu.
  • 14′   Savignano    Il Savignano si porta in vantaggio con un bel goal realizzato da Mazzini che, in posizione leggermente decentrata a sinistra sulla linea dei 16 metri, su servizio smarcante del comagno Luca, incrocia chirurgicamente di mancino insaccando accanto alla base del palo più lontano: 1 – 0.
  • 25′  Icona AC Formigine    Pareggio quasi immediato del Formigine su calcio di rigore, concesso per un tocco col braccio in area del difensore Covili su traversone dalla destra; il forte sinistro incrociato di Benati dagli 11 metri viene intuito dal portiere Roccia che, però, non riesce ad opporsi: 1 – 1.
  • 27′   Savignano    La stato di parità dura solo un paio di minuti poiché, su parabola dalla bandierina di destra, Bettelli (colpevolmente lasciato libero a centro area) va alla deviazione volante di piatto destro, in modo non violento ma inaspettato, con Mantovani che probabilmente non vede partire la conclusione e rimane fermo a centro porta: 2 – 1.
  • 33′  Icona AC Formigine    Secondo pareggio formiginese per merito di Gariboldi che, su corta respinta della difesa locale, su un pallone a mezz’altezza va alla conclusione di destro dal limite infilando di precisone accanto al palo di destra, con Roccia vanamente proteso in tuffo: 2 – 2.
  • 43′  Icona AC Formigine  Un malinteso della retroguardia di casa consente a Gaetti di scattare su un corto retropassaggio snticipando nettamente il portiere in uscita con uno scarto secco verso il centro area, prima di finire travolto dal portiere stesso; il giocatore formiginese si rialza per primo mentre il portiere Roccia rimane dolorante a terra; la dinamica dell’azione è limpida: ci si aspetta l’assegnazione dell’iper-solare calcio di rigore per il Formigine, con annessa sanzione disiplinare per Roccia ma, incredibilmente, l’arbitro fa riprendere il gioco dall’interno dell’area con un calcio di punizione a favore della squadra di casa, lasciando tutti (dico tutti) stupefatti.

2° tempo

Prima parte di ripresa con il Formigine più propositivo ma pericoloso solo potenzialmente.

  • 22′  Icona AC Formigine  Doppio miracolo del portiere savignanese. Iniziativa di Pusca sulla sinistra, pallone a centro area dove Carda Y Ley appoggia corto a ritroso a Makdouli che conclude dall’ainterno dell’area a colpo sicuro, ma Roccia si supera andando a deviare in tuffo sul suo palo di sinistra; la corta respinta laterale viene ripresa dall’accorrente Gariboldi che cerca di infilare da sottomisura sul 1° palo ma trova la deviazione in angolo in spaccata dello stesso Roccia, prontamente rialzatosi dall’intervento precedente.
  • 25′  Icona AC Formigine  Bel cross in corsa di Gariboldi dalla fascia destra con palla che spiove precisa al limite dell’area piccola dove sono accorsi ben tre giocatori formiginesi: è Makdouli che stacca ma la sua incornata termina appena alta sulla traversa.
  • 26′  Icona AC Formigine   Il meritato goal del vantaggio giunge comunque un solo minuto dopo, quando su azione del tutto simile alla precedente, Makdouili si rifà schiacciando imparabilmente di testa un pallone spiovente dalla destra: 2 – 3 .
  • 45+2′ Savignano   Gli ultimi minuti di gara vedono, secondo copione, il forcing finale del Savignano che fatica, però, a creare pericoli di rilievo alla porta formiginese. Al 2° minuto di recupero, tuttavia, la squadra di casa va vicina al pareggio quando un velenoso traversone dalla destra di Bettelli genera una mischia sottoporta che, dopo un pericoloso ping-pong, viene risolta da un intervento a terra del portiere verdeblu Mantovani.

Gallery