Juniores: a Fiorano giunge la 9° vittoria consecutiva!

Juniores 2017_18

4° ritorno (27 Gen. 2018):  FIORANO – FORMIGINE   0 – 1

La Juniores formiginese conquista a Fiorano una vittoria di misura, ma meritatissima (ed è la nona di fila!).  Limpida la supremazia che la squadra verdeblu ha esercitato su quella avversaria, sia per quanto concerne l’incisività delle manovre sia, soprattutto, per le occasioni da rete che il Formigine ha saputo costruire con buona continuità in entrambe le frazioni di gioco ma che, per un pizzico di malasorte, per imprecisone dei propri attaccanti e per l’assoluta bravura del portiere fioranese, sono state quasi completamente fallite. La mancanza di concretezza sottoporta è la sola nota stonata dei ragazzi di mister Serri nella prestazione odierna, del tutto soddisfacente dagli altri punti di vista. Il Fiorano, che nei 95 minuti di gioco non ha mai concluso nello specchio (il portiere formiginese Putzolu è stato chiamato in causa solo due/tre volte per liberare l’area con perentorie uscite alte di pugno), ha avuto il grande merito di essere rimasto in partita fino alla fine, anche se poi ha fatto obiettivamente troppo poco in fase conclusiva per meritarsi il possibile pareggio.


Tabellino 

FIORANO
0

FORMIGINE
1

                    10‘ st Messori
In campo
1 Bogatov Putzolu 1
2 Beghi    83′  93′  ▊ Furcolo 2
3 Ferri 87′   Pedroni 3
4 Debbia   ▊ 20′ Adani 4
5 Flenghi 56′   Muratori 5
6 Cattabriga  Seghizzi 6
7 Khalifi  Lucchi 7
8 Sorbelli 74′  32′  ▊ Messori 8
9 Dapoto 53′   Corrente 9
10 Bellitteri 56′   Zeni 10
11 Valenti    46′ Stefani 11
In panchina
12 Zolli  12
13 Romano  87′   Collina 13
14 Cadoni  56′   Scaramelli 14
15 Giuliani   Gariboldi 15
16 Cabrera    46′ 56′   Simonetti 16
17 Poggioli    83′ 53′   Carda 17
18 74′   Ruini 18
Allenatore
Patrick Fava Maurizio Serri
Arbitro
Sig. Daniele Gandolfi di Modena
Note
Pomeriggio grigio, terreno del “Sassi” in buone condizioni, spettatori 50 circa.

 Cronaca

1° tempo

  • 15′  Icona AC Formigine  Incursione sul centro sinistra di Stefani che va via a un difensore, stringe verso la porta e, raggiunta la linea di fondo, cerca con un tocco a ritroso il compagno di reparto Corrente smarcato sottoporta; provvidenziale l’intervento del portiere fioranese Bogatov in tuffo sul primo palo.
  • 14′  Fiorano  Improvvisa conclusione di Dapoto da fuori, potente ma fuori bersaglio.
  • 27′  Icona AC Formigine  Di nuovo Stefani va via in velocità, questa volta sulla corsia di centro destra, entra in area dove, invece della conclusione diretta, appoggia lateralmente alla sua per il compagno Zeni la cui conclusione in corsa, da buona posizione, risulta imprecisa.
  • 28′  Icona AC Formigine  Conclusione dalla distanza di Corrente che il portiere fioranese Bogatov devia a stento con un intervento in tuffo alla sua sinistra.
  • 30′  Icona AC Formigine  Dall’interno dell’area fioranese, decentrato sulla destra, Messori (di assoluto spessore il suo contributo, soprattutto a centrocampo) mette una palla alta a ritroso che ricade all’interno della lunetta dove la coraggiosa bordata al volo di Muratori sembra vincente, ma la palla sibila appena alta sulla traversa.
  • 36′  Icona AC Formigine  Percussione centrale di Lucchi che entra in area allargandosi sulla sinistra, poi serve a ritroso Zeni la cui conclusione di prima intenzione dai 15 metri termina ancora fuori.
  • 43′  Icona AC Formigine  Iniziativa insistita di Zeni che si incunea a centro area poi, vistosi chiuso, allarga alla sua sinistra per il compagno Messori il cui destro a giro è pregevole, così come l’acrobatico intervento di Bogatov che riesce ad alzare oltre la traversa. Sulla successiva parabola dalla bandierina di sinistra incorna a centro area Corrente indirizzando sul 2° palo, ma la sfera lo sfiora dalla parte esterna ed esce sul fondo.
  • 45′  Icona AC Formigine  Il tempo si chiude con un’altra occasione creata da Stefani ed ancora sventata dal portiere fioranese che si oppone in uscita al suo tentativo ravvicinato da posizione decentrata. Si va così al riposo sullo 0 a 0 ma, obiettivamente, con una sola squadra in campo.

2° tempo

  • 07′  Icona AC Formigine  Spunto di Messori sulla corsia centrale, pallone in diagonale a tagliare l’area raggiunto in contemporanea da Corrente e da Bogatov, con il portiere fioranese che vince il contrasto.
  • 10′  Icona AC Formigine   Calcio d’angolo dalla bandierina di destra, corta respinta aerea della difesa fioranese e splendida rovesciata di Messori da centro area, in posizione leggermente decentrata sulla destra, con pallone che scavalca Bogatov (questa volta impotente) e cala in rete presso il palo opposto: gran bel goal e, soprattutto, meritato: 0 – 1.
  • 22′  Icona AC Formigine  Ancora Messori in evidenza con un lungo e preciso lancio a premiare lo scatto sulla corsia di centro sinistra di Stefani che, immancabilmente, va via in velocità al proprio marcatore, ma trova la reattiva risposta in uscita di Bogatov, sempre più bravo.
  • 32′  Icona AC Formigine  Nuova percussione di Stefani  sul centro sinistra, invitante palla trasversale mancata a centro area da Simonetti ma che raggiunge, pochi metri oltre, l’isolato Carda che deve solo centrare la porta incustodita; il suo destro a mezz’altezza sembra vincente, ma incredibilmente è fuori dallo specchio.
  • 35′  Icona AC Formigine  Ancora Stefani controlla a centro area liberandosi per la conclusione che effettua con un destro a colpo sicuro: pallone sul palo di sostegno della rete.
  • 41′  Fiorano   Il Fiorano (incredibilmente) è ancora agganciato al match e, a pochi minuti dal termine, si lamenta vistosamente per un contatto in area subito da un proprio attaccante: difficile dire se il fallo c’è stato o se è stato simulato, l’unica cosa certa è che il fatto è avvenuto ben lontano dall’azione.

Gallery