Juniores debordante: secco poker ai cugini della PGS


Juniores 2017_18

10° ritorno (11 Mar. 2018):  PGS SMILE – FORMIGINE   0 – 4

Continua la cavalcata degli juniores verdeblu che nel derby di ritorno contro i cugini della PGS Smile si impongono “in trasferta” con un perentorio 0 – 4.
I ragazzi di mister Serri hanno messo a segno due goal per tempo a dimostrazione di una maggiore qualità d’insieme e, soprattutto, di una migliore capacità realizzativa; la PGS è riuscita a sostenere il confronto solo in un paio di brevi periodi senza riuscire, per altro, a creare granché in attacco ed ha poi  finito per accettare la superiorità dell’AC Formigine.

Nel 10° turno di ritorno anche Sanmichelese e Castellarano hanno vinto; rimane pertanto immutata la parte nobile della classifica che vede sempre la compagine formiginese, accoppiata con quella reggiana, a soli tre punti di distacco dalla squadra sassolese … inevitabilmente cresce l’attesa per l’ultimo degli scontri diretti tra le tre squadre che hanno dominato il girone, ossia per il big match Formigine – Sanmichelese che si disputerà, in recupero, nella serata di Martedì 27 marzo sul sintetico “amico” di Villalunga.


Tabellino 

PGS SMILE
0

FORMIGINE
4

           10‘ pt Stefani
           14′ pt Adani
           31′ st Lucchi
           42′ st Adani
In campo
1 Covi   Putzolu 1
2 Biolchini Zanchetta 2
3 Pannone 69′   Collina 3
4 Fouganni  Adani 4
5 Tagliazzucchi  72′  73′   66′  ▊Manfredini 5
6 Zanasi Seghizzi 6
7 Bortolotti    73′ 78′   Lucchi 7
8 Iorio  Iannuzzi 8
9 Yamani    65′  Stefani 9
10 Paltrinieri 50′   Muratori 10
11 Ciardi    58′ 72′   Carda 11
In panchina
12 12
13 Jarju  69′   Pedroni 13
14 Spaggiari    58′  Ferrarini 14
15 El Faru    73′ 50′   Marverti 15
16 Favali    65′ 73′   Scaramelli 16
17 78′   Colazza 17
18 72′   Zeni 18
Allenatore
Mattia Bortolotti Maurizio Serri
Arbitro
Sig. Ruggiero Battaglia di Modena
Note
Pomeriggio grigio, sintetico “S. Francesco”, spettatori 70 circa.

 Cronaca

1° tempo

  • 09′  Icona AC Formigine  Rasoiata in diagonale dai 20 metri di Stefani con pallone che sfila appena oltre il palo di destra della porta PGS.
  • 10′  Icona AC Formigine    Lo stesso Stefani, su un dosato servizio in verticale del compagno Lucchi, mette a frutto la sua velocità, si presenta a tu per tu con il portiere Covi in uscita e lo trafigge alla sua destra con un preciso e lucido tocco di piatto: 0 – 1.
  • 14′  Icona AC Formigine    Dopo pochi minuti il Formigine raddoppia: sullo spiovente di Iannuzzi dalla bandierina di sinistra, risulta vincente la deviazione volante ravvicinata con l’esterno del destro di Adani, con pallone che si infila vicino alla base del palo sinistro dell’impotente Covi: 0 – 2.
  • 23′  Icona AC Formigine  Lunga iniziativa personale di Lucchi che si accentra dalla destra, evitando diversi avversari, poi conclude dai 15 metri con un potente destro sul palo più vicino, ma non trova lo specchio.
  • 40′  Icona AC Formigine  Stefani recupera palla in attacco, si presenta in area resistendo al contrasto di un difensore e piazza la sfera alla sinistra di Covi in uscita, questa volta assai bravo a deviarla in angolo in tuffo.

2° tempo

  • 03′  Icona AC Formigine  Ancora Stefani entra in area sulla corsia di centro destra e conclude con un rasoterra in diagonale co palla che esce appena oltre il palo più lungo.
  • 27′  Icona AC Formigine  Calcio di punizione dal limite, da posizione centrale, che Pedroni calcia di precisione: pallone che supera di misura la barriera e spiove nell’angolino sinistro della porta dove giunge la mano sinistra di Covi proteso in tuffo che riesce a toglierlo dallo specchio e a deviarlo in angolo.
  • 30′  PGS Smile   Bella conclusione di Fouganni su calcio piazzato dai 20 metri e splendido volo del portiere verdeblu Putzolu che va a impedire alla sfera di insaccarsi all’incrocio alla sua destra.
  • 31′  Icona AC Formigine    Percussione verticale sulla corsia di centro destra del veloce Lucchi conclusa con un potente destro in corsa dall’interno dell’area che non concede scampo all’estremo bianco-azzurro Covi: 0 – 3.
  • 42′  Icona AC Formigine    Dalla sinistra il neo entrato Zeni mette sottoporta un traversone teso a mezz’altezza che Adani (ancora lui!) devia acrobaticamente in corsa di destro, con il portiere Covi assolutamente impietrito; secondo goal personale del centrale difensivo verdeblu (e che goal!) e quarto complessivo del match per l’AC Formigine: 0 – 4.

Gallery