Juniores: perentoria vittoria sul Vezzano

Juniores 2019_20

7° ritorno (22 Feb. 2020):  R. FORMIGINE – VEZZANO   3 – 0

Dopo la “batosta” di Castelvetro del turno precedente la Juniores formiginese si riabilita prontamente battendo i pari età del Vezzano sul sintetico amico di Villalunga.

Il Formigine ha mantenuto un predominio pressochè costante sugli avversari per tutto il primo tempo e, nonostante alcuni rilievi tattici manifestati a piena voce da mister Serri, è andato al riposo con il meritato vantaggio di 1 a 0 con il goal realizzato, su calcio d’angolo, dal “solito” Ferrari.

La prima parte della ripresa è risultata decisamente interessante per l’intraprendenza mostrata dalla compagine reggiana che ha alzato il proprio baricentro alla volenterosa ricerca del possibile pareggio, anche se non è riuscita a rendersi davvero pericolosa dalle parti di Mantovani. il Formigine, comunque, è tornato completo padrone della gara con la rete del raddoppio formiginese messa a segno da Militi ed ha poi messo il definitivo sigillo al match con la rete del definitivo 3 a 0 siglata, proprio allo scadere, da Zanchetta al termine di una lunghissima e travolgente iniziativa personale.
Secondo tempo, invece, decisamente negativo per il direttore di gara le cui molteplici incomprensibili decisioni hanno finito per innervosire i giocatori in campo, sia da una parte che dall’altra.


Tabellino 

R. FORMIGINE
3

VEZZANO
0

           16‘ pt Ferrari
           26′ st Militi
           49′ st Zanchetta
In campo
1 Mantovani Montanari 1
2 Boschetti Grisendi 2
3 Zanchetta Giansoldati 3
4 Baracchi 62′  Maggi 4
5 Bursi  44′  72′ Spaggiari 5
6 Ferrari  55′ Salati 6
7 Gaetti  58′ 52′  Spanache 7
8 Griboldi Castagnoli 8
9 Carad Y Lei  58′ 72′  Guidarini 9
10 Makdouli  77′ 65′  Tessitori 10
11 Cavani  65′ 77′  Rossi 11
A disposizione
12 Morandi  ▊79‘  La Rocca 12
13 Benati  65′ 52′  Viani 13
14 Awotwe  72′  83′ 77′  Marouf 14
15 Manfredini  77′ 62′  Fontanesi 15
16 Militi  58′ Boschini 16
17 Balducchi  58′ Biagini 17
18 72′  Benassi 18
19 Gherardini 19
Allenatore
Maurizio Serri Cristiano Casini
Arbitro
Sig. Antonino Lavenia di Modena
Note
Pomeriggio di sole, terreni sintetico di Villalunga, spettatori 40 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 16′  Icona AC Formigine    Il Formigine parte forte giocando praticamente a una porta nel primo quarto d’ora, fino a mettere a segno il goal del vantaggio. Un’incursione di Gariboldi genera un calcio d’angolo, parabola dalla bandierina di destra di Cavani spiovente a centro area dove è ancora una volta impeccabile nella scelta di tempo l’avanzato Ferrari che incorna alle spalle del portiere reggiano: 1 – 0.
  • 30′  Icona AC Formigine  E’ sempre il Formigine ad esercitare un netto predominio; da parte reggiana solo un paio di calci d’angolo senza esito. Alla mezz’ora beòl destro di Gaetti dai 18 metri con pallone che sfila non lontano dall’incrocio destro della porta avversaria.
  • 37′  Icona AC Formigine  Imbucata per Gariboldi che entra in area dalla parte destra e mette davanti alla porta una splendida palla radente che ne Carda ne Gaetti riescono a deviare in rete da sottomisura.

2° tempo

  • 02′  Vezzano La prima conclusione del Vezzano verso la porta è su calcio di punizione da oltre 20 metri battuto con un diagonale radente da Tessitori, con il portiere verdeblu Mantovani che controlla la palla uscire oltre il suo palo fìdi destra.
  • 12′  Vezzano Nuovo “strano” calcio di punizione da fuori area assegnato al Vezzano: questa volta il destro di Tessitori scavalca la barriera ma viene ben bloccato da Mantovani, rapido a posizionarsi sul suo palo di destra.
  • 19′  Icona AC Formigine  Percussione sulla destra della coppia Gariboldi – Militi (neo entrato) che quest’ultimo conclude quasi dal fondo con un potente tiro cross che il portiere reggiano respinge affannosamente davanti a sè; sul proseguimento dell’azione, bella conclusione radente dal limite di Cavani che il portiere Montanari sfiora in tuffo alla sua destra, mandando in angolo.
  • 25′  Icona AC Formigine  Profonda percussione verticale, sulla corsia di centro sinistra, di Militi conclusa da posizione decentrata con una puntata che il portiere Montanari respinge reattivamente di piede.
  • 26′  Icona AC Formigine    Ancora Militi, ancora lanciato verticalmente sul centro sinistra, entra in area e, questa volta, da posizione più favorevole, trafigge in corsa il portiere reggiano: 2 – 0.
  • 34′       Espulso il 12° formiginese Morandi (dalla panchina), presumo per una protesta in occasione di una nuova discutibile decisione dell’arbitro.
  • 37′  Vezzano Pericoloso destro in diagonale del neo entrato Maraouf, con pallone che sfila oltre Mantovani proteso in tuffo alla sua destra, ma anche oltre il suo palo di destra.
  • 49′  Icona AC Formigine   Allo scadere dei 5 minuti di recupero concessi, il difensore formiginese Jacopo Zanchetta si rende protagonista di una strepitosa iniziativa personale: percorre palla al piede tutta la corsia di centro sinistra ed entra verticalmente in area, evitando come birilli, uno dopo l’altro, diversi avversari; raggiunto quasi il fondo, rientra verso il centro e conclude in diagonale trovando la deviazione del portier, ma la sfera carambola verso il palo opposto dove si infila,con l’accorrente Gariboldi che si trattiene dal colpirla per lasciare giustamente l’intero merito della marcatura al compagno.
    Grande Jacopo! E’ una soddisfazione che meriti, per la continua dedizione che riservi al gruppo e ai colori sociali.

Gallery