La Juniores c’è: rimonta e supera con autorevolezza la Folgore Rubiera

Juniores 2018_19

3° andata (29 Settembe 2018):  FORMIGINE R. – F. RUBIERA   3 – 1

La Juniores formiginese vince e convince! Sul terreno amico di Villalunga supera in rimonta la compatta formazione della Folgore Rubiera, consegue la sua terza vittoria consecutiva e rimane da sola in vetta alla classifica a punteggio pieno.

Parte forte la squadra ospite, decisamente più reattiva a centrocampo, e va subito in vantaggio con Ruggiero il cui sinistro alto dalla bandierina, aiutato dal vento e da un’incertaezza di Putzolu (leggermente fuori tempo), si insacca direttamente in rete. La gara vive poi il suo momento migliore, con la convinta reazione del Formigine che si spinge con buona continuità in avanti e con la Folgore che non rinuncia a contrattaccare, anche se non riuscirà più cogliere lo specchio della porta. Il meritato pareggio verdeblu giunge poco dopo la mezz’ora con un autentico gioiello balistico da fuori di Di Guglielmo col mancino.
Non da meno l’intelligente destro dal limite di Corrente che, al quarto d’ora della ripresa, scavalca il portiere reggiano e porta in vantaggio il Formigine. La restante parte di gara, con entrambi i tecnici che procedono a tutte le sostituzioni loro consentite, vede la compagine verdeblu alla ricerca della rete della sicurezza che giunge, però, solo nel finale ad opera del neoentrato Iattici, al suo terzo sigillo in tre gare.


Tabellino 

FORMIGINE R.
3

F. RUBIERA
1

           32‘ pt Di Guglielmo
           16′ st Corrente
           45′ st Iattici
           05‘ pt Ruggiero
In campo
1 Putzolu Loschi 1
2 Zanchetta  Serpetti 2
3 Zambolin    53′ 53′   Piredda 3
4 Ferrarini Romoli 4
5 Caselli    53′ Paterlini 5
6 Rovatti    80′ D’Ambrosio 6
7 Simonetti 59′   Parenti 7
8 Muratori 63′   Ruggiero 8
9 Corrente Corradini 9
10 Di Guglielmo    59′ 68′   Dosso 10
11 Carda Y Lei    69′ 52′   Vena 11
A disposizione
12 Mantovani Matteo Oleari 12
13 Mattia Oleari    80′ Teggi 13
14 Furcolo    53′  ▊ 66′   53′   Sassi 14
15 Ferrari 63′   Bonini 15
16 Cavazzuti  Valerio 16
17 Gariboldi    69′ 82′   Merendino 17
18 Soli    53′ 59′   Chiossi 18
19 Ghiselli 68′   Ardente 19
20 Iattici    59′ Corcione 20
Allenatore
Maurizio Serri Marco Ognibene
Arbitro
Sig. Ciro Cozzolino di Reggio E.
Note
Pomeriggio caldo, sintetico di Villalunga, spettatori 50 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 08′  Folgore Rubiera     Vantaggio ospite direttamente su calcio d’angolo: la bella parabola mancina a giro di Ruggiero dalla bandierina di sinistra, anche per effetto del vento contarrio, sorprende l’estremo formiginese Putzolu che riesce solo a sfiorare il pallone ma non a evitare che si insacchi alle sue spalle in rete: 0 – 1.
  • 10′  Icona AC Formigine  Grande spunto di Di Guglielmo  sulla fascia destra: anticipo netto sul difensore avversario e pregevole traversone radente sotto porta con entrambe le punte formiginesi in leggero controtempo.
  • 20′  Icona AC Formigine  Palla alta e tesa messa in area reggiana in diagonale da Zanchetta su calcio piazzato dalla tre quarti destra: potente incornata in corsa di Simonetti con sfera che sfiora l’incrocio destro della porta rubierese.
  • 25′  Icona AC Formigine  Lancio verticale per Corrente che scatta centralmente al limite dell’off side e conclude con un destro radente incrociato che il portiere reggiano Loschi in uscita è bravo a respingere di piede.
  • 32′  Icona AC Formigine     Finalmente giunge il meritato pareggio formiginese: veloce scambio sulla tre quarti destra Muratori – Corrente – Muratori, servizio verso il centro sinistra per l’accorrente Di Guglielmo che, dai 22 metri, con uno stupendo mancino incrociato in corsa infila l’incrocio opposto: 1 – 1.

2° tempo

  • 09′  Icona AC Formigine  Carda Y Ley recupera palla sul fronte offensivo destro e opera un morbido cross a centro area troppo arretrato per Corrente che, però, è bravo a retrocedere sulla traiettoria e a colpire il pallone in rovesciata, dopo il suo rimbalzo sul terreno, alzando troppo sulla traversa.
  • 16′  Icona AC Formigine    Lo stesso Corrente si inventa il goal del vantaggio: riceve palla all’interno della lunetta, si destreggia tra un paio di avversari e, quasi in arretramento, lascia partire un preciso spiovente di destro che scavalca il portiere avversario e si insacca per il 2 – 1 formiginese.
  • 28′  Icona AC Formigine  Calcio d’angolo dalla bandierina di destra di Soli (entrato nei primi minuti della ripresa e subito nel vivo del gioco): palla tesa che Corrente incorna con buon tempismo sul 1° palo, ma non trova lo specchio.
  • 35′  Icona AC Formigine  Ancora Corrente è pronto a scattare centralmente su un lancio verticale: bordata di destro respinta reattivamente da Loschi in uscita.
  • 43′  Icona AC Formigine  Corrente e Loschi ancora protagonisti una manciata di minuti dopo: su corta imbucata di Soli il centravanti formiginese può concludere a colpo sicuro dalla corta distanza, ma il portiere reggiano si supera respingendo ancora il pallone.
  • 45′  Icona AC Formigine     Preciso lancio verticale di Soli che questa volta premia la velocità di Iattici il quale, con apparente facilità, scavalca il portiere Loschi con un preciso pallonetto in corsa: 3 – 1, risultato che rende praticamente inutili i successivi 5 minuti di recupero.

Gallery