La Juniores vince anche a San Michele e va in fuga

Juniores 2018_19

6° andata (20 Ottobre 2018):  SANMICHELESE – FORMIGINE R.   1 – 2

Era il big match della 6° giornata che, sul sintetico di San Michele, metteva di fronte la juniores formiginese (sempre vincente nei precedenti turni) e quella di casa, appena due punti dietro causa il pareggio impostole dal Fiorano nella 3° giornata. Nonostante il campionato non abbia ancora percorso un quarto del suo cammino la gara era importante poichè, al di là dei tre pesanti punti in palio, poteva consegnare a una delle contendenti il momentaneo attestato morale di superiorità, assieme a una benefica massiccia iniezione di autostima. Bhé, è stato il Formigine a intascare tutto quanto al termine di una gara bella e combattuta (com’è ormai tradizione tra le due Società) e vinta con merito per la miglior qualità del gioco espresso, addirittura debordante nel corso della prima frazione.

Mattatore della giornata è stato l’attaccante formiginese Alessandro Iattici che, oltre ai due goal realizzati (entrambi di rapina), con la sua agilità ha messo più volte in imbarazzo la retroguardia locale. La Sanmichelese, dopo aver a lungo subito, è rientrata nel match accorciando le distanze con Baldini bravissimo a finalizzare una veloce ripartenza; naturalmente ha poi cercato la “remontada” riuscendo a creare un paio di pericoli, ma ha rischiato grosso in almeno altrettante occasioni di subire altre reti.

Benissimo così dunque, sperando che la squadra mantenga il più a lungo possibile la fame di punti.

______

La giornata è stata comunque rattristata dalla notizia del grave malore che ha colpito la mamma del tecnico formiginese, in seguito al quale la stessa è purtroppo deceduta. Tutti i ragazzi della squadra e l’intero ambiente verdeblu sono vicini a Maurizio in questo momento di dolore.


Tabellino 

SANMICHELESE
1

FORMIGINE R.
2

           11‘ st Baldini            42‘ pt Iattici
           03′ st Iattici
In campo
1 Atzori Putzolu 1
2 Achchar  Zanchetta 2
3 Rebottini  Collina 3
4 Cinell Cavazzuti 4
5 Meglioli    52′ 74′   Caselli 5
6 Pelorosso  Oleari 6
7 Haskaj  Zeni 7
8 Cassanelli    46′  Muratori 8
9 Baldini    68′ 88′   Corrente 9
10 Patrissi    84′ 60′   Soli 10
11 Boccanera 77′   Iattici 11
A disposizione
12 Forino  Mantovani 12
13 Monti    84′  Rovatti 13
14 Spallanzani   Ferrari 14
15 Mandreoli    52′  Zambolin 15
16 Orlando    46′ 60′   Gariboldi 16
17 Nicolò  74′   Di Guglielmo 17
18 Nicolini 88′   Ghiselli 18
19 Aldrovandi    23′ 77′   Carda Y Lei 19
20 Culaj 20
Allenatore
Gianluca Rossi Vincenzo Corrente
Arbitro
Sig. Ruggiero Battaglia di Modena
Note
Pomeriggio di sole, sintetico di San Michele, un centinaio circa gli spettatori.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 07′  Icona AC Formigine  Iniziativa formiginese sulla destra con cross di Iattici che a centro area è stato impattato d’incontro da Corrente di testa; al limite dell’area piccola c’è la respinta di un difensore forse con un braccio, ma per l’arbitro è tutto ok.
  • 16′  Icona AC Formigine  Doppio scambio appena oltre la linea mediana fra Soli e Iattici, con l’agile punta formiginese che può incunearsi verticalmente sulla corsia di centro sinistra e concludere in corsa con un pericoloso diagonale mancino con la sfera che esce a mezz’altezza non lontana dal palo lungo.
  • 20′  Icona AC Formigine  Ancora Iattici, con la difesa avversaria sbilanciata, è bravo nello scatto centrale su un lancio verticale di Muratori, vince il duello in corsa con un avversario e, raggiunto il limite, ripropone la rasoiata mancina in diagonale: il portiere è battuto, ma la palla, come nell’occasione precedente, esce sfiorando il solito palo.
  • 33′  Icona AC Formigine  L’incontenibile Iattici finalizza una ariosa manovra corale formiginese con una conclusione dalla distanza che il portiere sassolese .Atzori disinnesca in due tempi.
  • 34′  sanmichelese  Primo pericolo portato dallla Sanmichelese con il suo veloce centravanti Baldini che legge meglio degli avversari la traiettoria di un lungo lancio proveniente dalla linea mediana destra e spiovente all’interno dell’area, anticipa sul rimbalzo della sfera sia un difensore che il portiere verdeblu in uscita, ma il pallone gli scappa via troppo velocemente sulla destra e l’azione sfuma.
  • 42′  Icona AC Formigine     Il Formigine si porta con pieno merito in vantaggio, anche se il goal è propiziato da un chiaro infortunio del portiere sassolese: calcio di punizione dalla tre quarti sinistra di Zeni (per fallaccio subito dal solito Iattici), palla alta a spiovere sottoporta dove esce il portiere in presa alta, la palla però gli sfugge alle spalle e per Iattici, che questa volta ha il solo pregio di trovarsi al punto giusto nel momento giusto, è gioco forza scaraventare nel sacco: 0 – 1.

2° tempo

  • 03′  Icona AC Formigine    Raddoppio formiginese realizzato ancora da Iattici, bravissimo questa volta a sfiorare di esterno destro in anticipo sul primo palo un test traversone a mezz’altezza operato da Collina dalla sinistra; la deviazioe mette fuori causa difensori e portiere e la palla si deposita in rete accanta al palo opposto: 0 – 2.
  • 11′  sanmichelese     Giunge in modo improvviso e inatteso il goal della Sanmichelese: dal cerchio di centrocampo lungo lancio in diagonale a innescare la percussione di Baldini che parte liberissimo sulla destra (probabilmente in posizione di off side, comunque non rilevato dallo statuario direttore di gara) si accentra leggermente e da posizione defilata indirizza un pericoloso pallone in diagonale che Putzolu in tuffo non riesce a deviare, impatta sulla base del palo lungo, sembra rimbalzare verso l’esterno invece varca la fatidica linea di porta: 1 – 2 e partita riaperta … anche se sarà il Formigine ad andare più vicino al goal.
  • 22′  Icona AC Formigine  Formigine vicino a chiudere il match con un preciso destro su calcio piazzato dai 18 metri di Caselli, ma ilò portiere sassolese si riabilita andando a togliere, con un grande intervento, il pallone dall’incrocio alla sua destra.
  • 26′  Icona AC Formigine  Prorompente percussione sulla linea dell’out sinistro di Iattici che poi allarga all’interno dell’area per il libero Gariboldi la cui stoccata dalla media distanza viene deviata reattivamente in angolo dal portiere Atzori.
  • 34′  sanmichelese  Bravissimo Putzolu ad uscire in anticipo sull’avversario Boccanera pescato in profondità con il solito lancio lungo.
  • 47′  sanmichelese  Un altro lungo lancio sorprende la difesa formiginese che si salva in corner; sugli sviluppi del successivo clacio d’angolo nasce una mischia sottoporta risolta da Putzolu che blocca la sfera a terra a centro porta.
  • 48′  Icona AC Formigine  L’ultima occasione della gara è costituita da un destro dai 16 metri del neo entrato Ghiselli che il portiere sassolese devia in angolo in tuffo sul suo palo di sinistra.

Gallery