La squadra Juniores vince il Torneo Valsecchia

Juniores 98_99 girone C

Torneo Valsecchia – finale 1/2 posto (28 Apr. 2017):  FORMIGINE – CASALGRANDESE   3 – 0

Cavalcata vincente della juniores formiginese al Torneo Valsecchia – 1° edizione – ben organizzato dalle società Sanmichelese e Casalgrandese.

Il torneo ha annoverato tra le iscritte società importanti, come Sanmichelese, Casalgrandese, Folgore Rubiera, Bagnolese e altre ancora.
L’avventura del Formigine è iniziata il 28 marzo con il girone preliminare che ha subito visto la squadra verdeblu prevalere sulla Boiardo Maer per 2 a  1 ed è poi proseguito con la vittoria sui padroni di casa della Casalgrandese per 2 a 0.
Nei quarti è stato sconfitto il Castelnuovo per 3 a 1 e successivamente, nella difficile sfida in semifinale contro la Folgore Rubiera, si è registrata un’altra vittoria  con il punteggio di 1 a 0.
La cavalcata è terminata in modo trionfale nella finale con la stessa Casalgrandese, superata con un secco 3 a 0.
Lo stupendo gruppo formiginese, oltre ad aver dominato il torneo e la finale,  ha fatto incetta anche di riconoscimenti individuali, aggiudicandosi il premio come miglior portiere con Luciano Carpentiero e il premio come miglior giocatore con il bomber Antonio Mele.

Complimenti a tutti,  innanzitutto ai ragazzi che, dopo l’ottimo campionato regionale, con fase finale purtroppo sfuggita per un soffio, hanno saputo rispondere alla grande vincendo un torneo così importante. Ovviamente i complimenti devono essere estesi a mister Serri, alla Società e ai genitori sempre presenti e, soprattutto, corretti in ogni circostanza.
Un ringraziamento particolare al nostro bomber della prima squadra Matteo Simoni per la sua presenza in finale con la quale ha stimolato ancora di più i ragazzi e, già che ci siamo, anche per il suo bellissimo e importantissimo gol di domenica scorsa con la Vignolese … a proposito, la vittoria di questo torneo da parte degli Juniores è stata di buon presagio per l’entusiasmante finale di campionato della prima squadra.

Alla prossima.
Carmine

 


Gallery