Notevole vittoria dei Giovanissimi sul coriaceo Progetto Intesa

Giovanissimi REG. 2019_20

6° ritorno (23 Feb. 2020):  FORMIGINE – PROGETTO INTESA   3 – 1

Sul sintetico amico “S. Francesco” i 2005 formiginesi hanno conquistato una vittoria di valore contro la forte formazione reggiana del Progetto Intesa, al termine di una gara dai due volti.
Nella travolgente fase centrale del 1° tempo i Giovanissimi verdeblu sono andati a segno per ben tre volte, tramortendo gli avversari. Nel corso della ripresa hanno poi sofferto (e non poco) il ritorno della vigorosa compagine reggiana che, nonostante il pesante passivo, non ha mai smesso di credere nel recupero del risultato, ha ben presto accorciato le distanze e ha continuato a premere fine al termine, esaltando la sua vigoria fisica oltre alle indubbie qualità di gioco. I ragazzi di mister Mezzetti hanno comunque saputo reggere con un grande e comune spirito di sacrificio sicché, alla fine, la vittoria appare ancor più preziosa.


Tabellino 

FORMIGINE
3

PROGETTO I.
1

           14‘ pt Ben Ftima
           19′ pt Fisicaro
           24′ pt Zanni
           07′ st Scerbo
In campo
1 Canali Castagnoli 1
2 Tommaselli  30′ st 01′ st  Alberini 2
3 Rosi  11′ st Truglia 3
4 A. Cosentino 25′ st  Albertini 4
5 Fisicaro 25′ st  Guatteri 5
6 Ferrari  12′ pt Mora 6
7 Saraci Brugnano 7
8 Scortichini R. Borriello 8
9 Cavani 39′ st  40′ st 01′ st  C. Borriello 9
10 Zanni Izzo 10
11 Ben Ftima  19′ st Scerbo 11
A disposizione
12 Camurri 12
13 F. Cosentino 12′ pt 35′ pt 25′ st  Corradi 13
14 Mammi  11′ st  24′ st 25′ st  Montresor 14
15 Cottington  30′ st 01′ st  Andreotti 15
16 Tramparulo  40′ st 01′ st  Kabashi 16
Allenatore
Filippo Mezzetti Giacomo Casaletti
Arbitro
Sig. Lorenzo Scipioni di Modena
Note
 Mattinata di sole, terreno sintetico “S. Francesco”, spettatori 50 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 01′  Progetto Intesa  Pronti via e ospiti subito vicini al vantaggio: lungo servizio verticale per Scerbo che, con uno scarto sulla sinistra, riesce ad anticipare la decisa uscita di Canali, poi indirizza col mancino verso la porta trovando però il prodigioso recupero del verdeblu Ben Ftima che respinge proprio sulla linea.
  • 14′  Icona AC Formigine    E’ però il Formigine ad andare in goal proprio con Ben Ftima che ammortizza in corsa un lancio verticale e conclude immediadamente dalla lunetta insaccando alle spalle del portiere avversario mal piazzato a metà strada: 1 – 0.
  • 19′  Icona AC Formigine    Raddoppio Formigine: Zanni guadagna un calcio di punizione sulla tre quarti destra; palla a spiovere all’altezza del 2° palo dove Fisicaro (colpevolmente lasciato libero) può andare alla deviazione di testa trafiggendo sul suo palo di destra il portiere Castagnoli: 2 – 0.
  • 24′  Icona AC Formigine    Una manciata di minuti dopo giunge il 3° goal per merito dello stesso Zanni: il suo pregevole destro al volo dal limite, sulla respinta aerea del portiere reggiano su calcio d’angolo, manda il pallone a baciare il palo di sinistra della porta avversaria e a infilarsi in rete: 3 – 0.
  • 30′  Progetto Intesa  Filtrante verticale per C. Boriello che entra in area leggermente decentrato sulla sinistra, ma trova la deviazione in angolo del portiere Canali, assai reattivo nell’accorciare sull’avversario. Un minuto dopo lo stesso C. Boriello si rende nuovamente pericoloso con un diagonale radente di mancino, con sfera che sfila davanti allo specchio ed esce non lontana dal palo opposto.

2° tempo

  • 07′  Progetto Intesa   Dopo il riposo il Progetto Intesa si ripresenta sul terreno di gioco molto determinato e, nei primi minuti, sigla il goal che che gli dà ancor più vigore e che, di fatto, riaprela contesa: su corto traversone radente dalla destra di un compagno è Scerbo che entra in scivolta sul 1° palo in contemporanea con un difensore formiginese; nel contrasto la palla si inarca e scavalca irrimediabilmente il portiere Canali, insaccondosi alle sue spalle: 3 – 1.
  • 13′  Progetto Intesa  La squadra reggiana sembra, ora, incontenibile e, nel giro di un solo minuto, coglie due legni con il neo entrato Kabashi: prima un suo destro dal limite si stampa sulla traversa, poi è lo stesso giocatore che raccoglie un’imbucata centrale del compagno Andreotti e tira in diagonale trovando la base del palo di destra della porta formiginese.
  • 20′  Progetto Intesa  La compagine verdeblu è schiacciata a ridosso della propria area. Una palla alta e tesa dalla sinistra supera Canali e viene indirizzata di testa da Scerbo verso la porta incustodita, ma il neo entrato Mammi fa buona guardia, la mura e la rinvia abbondantemente prima della linea di porta.
  • 28′  Icona AC Formigine  Dopo un lungo periodo di sofferenza il Formigine riesce (finalmente) ad alleggerire la pressione con una veloce ripartenza centrale condotta da Zanni che, ben accompagnato ai suoi fianchi da due compagni, opta egoisticamente per la conclusione personale dal limite, potente ma fuori dallo specchio.
  • 30′  Progetto Intesa  L’ultimo pericolo di rilievo creato dal Progetto Intesa è in una girata mancina in diagonale  di Andreotti con pallone che esce mezzo metro oltre il palo alla sinistra di Canali.

Gallery