Poker dei 2003 contro il Saliceta

Allievi 2019_20

5° andata (19 Ottobre 2019):  FORMIGINE – SALICETA   4 – 0

Dopo la battuta d’arresto subita a Fiorano nel turno precedente gli Allievi 2003 formiginesi tornano alla vittoria sconfiggendo i pari età del Soccer Saliceta con un secco ed eloquente 4 a 0.

La partita, disputata sul terreno del “Gibellini” di Casinalbo, è stata giocata quasi a senso unico per la manifesta supriorità dei ragazzi in maglia verdeblu che, oltre alle quattro reti realizzate, ne ha sfiorate tante altre, concedendo agli avversari una sola opportunità causata, tra l’altro, da una propria indecisone difensiva.


Tabellino 

FORMIGINE
4

SALICETA
0

           20‘ pt Ceresoli
           36′ pt Benevelli
           10′ st Bassoli
           33′ st Celeste 
In campo
1 Benati 11′ st  Mammarella 1
2 Ferrari 16′ st  Abay 2
3 Mondini Ronco 3
4 Campani Giovanardi 4
5 Pelliccia 05′ st  Lauriola 5
6 Giusti Bozzini 6
7 Benevelli Colautti 7
8 Bartolozzi  23′ st 29′ st  Vinci 8
9 Ceresoli Zounina 9
10 Bassoli  11′ st 27′ st  Loseto 10
11 Copertino 31′ st  Poli 11
A disposizione
12 Cornia 11′ st  Zanoli 12
13 Celeste  23′ st 31′ st  Sentimenti 13
14 Gnerre  11′ st 16′ st  Barozzi 14
15 Monelli 15
16 16′ st  Lanci 16
17 27′ st  Caselli 17
18 29′ st  Paoloni 18
Allenatore
Francesco Napoplitano Alan Bertarini
Arbitro
Sig. Alfred Sena di Modena
Note
 Tardo pomeriggio fresco, terreno del “Gibellini” in discrete condizioni, spettatori 40 circa

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 02′  Icona AC Formigine  Bassoli, ben lanciato in verticale, anticipa il portiere avversario con un tocco che indirizza il pallone verso la porta sguarnita ma, quasi sulla linea, un difensore in recupero spazza in angolo.
  • 20′  Icona AC Formigine     Dopo vari altri potenziali pericoli portati in area ospite, è Ceresoli che porta in vantaggio il Formigine: riceve una lunga rimessa laterale dall’out sinistro, si presenta solo davanti al portiere avversario e lo trafigge con un preciso tocco che manda la sfera a carambolare sull’interno del palo più vicino e a insaccarsi presso l’altro palo: 1 – 0.
  • 33′  Icona AC Formigine  Profonda percussione di Mondini sulla sinistra, pericoloso cross a rientrare impattato in corsa da Copertino assieme a un difensore avversario; dal rimpallo la palla si alza e viene bloccata dal portiere Mammarella in presa alta.
  • 36′  Icona AC Formigine    Raddoppio formiginese ad opera di Benevelli che, dall’interno dell’area, in posizione un po’ decentrata sulla destra, insacca di potenza nell’angolo alto opposto riprendendo una corsa respinta della retroguardia del Sasliceta su precedente cross, sempre dalla destra, del compagno Ceresoli: 2 – 0.
  • 39′  Icona AC Formigine  Altra bella iniziativa di Mondini sulla sinistra che aggira esternamente un difensore poi conclude con un pericoloso sinistro radente che attraversa la uce della porta e si perde sul fondo appena oltre il 2° palo.

2° tempo

  • 04′ Saliceta  Doppia occasione per il Saliceta: su una palla alta, rimbalzante al limite dell’area formiginese, malinteso tra il portiere verdeblu e un suo compagno, ne approfitta Zounina che di testa indirizza verso la porta incustodita; un difensore respinge in rovesciata ed è ancora Zounina a incornare dal limite, questa volta a lato.
  • 10′  Icona AC Formigine   Pochi minuti dopo il Saliceta ricambia la “cortesia” sbagliando un tentaivo di ripartenza manovrato dalla propria deifesa: palla conquistata da Bassoli che si avvicina all’area centralmente e, dai 17/18 metri conclude con un forte destro radente che si insacca alla sinistra di Mammarella proteso in tuffo alla sua sinistra: 3 – 0.
  • 15′  Icona AC Formigine  Piazzato destro da fuori di Benevelli con il pallone che spiove proprio all’incrocio sinistro della porta avversaria dove però giunge il neo entrato portiere Zanoli, bravo nella deviazione aerea in angolo.
  • 20′  Icona AC Formigine  Nei minuti centrali della ripresa triplice opportunità per il neo entrato Gnerre che, però, è davvero sfortunato nei sue tre consecutive conclusioni a colpo sicuro: la prima è appena alta sulla traversa, la seconda bacia esternamente il palo di sinistra e la terza colpisce in pieno la traversa a portiere battuto.
  • 33′  Icona AC Formigine   Quarto goal formiginese siglato dal giovane Celeste con una conclusione da manuale: appena fuori area controlla di ginocchio una respinta della difesa avversaria e conclude poi al volo di collo destro infilando l’incrocio alla sinistra dell’immobile Zanoli: 4 – 0.

Gallery