Prova di carattere dei 2005 che strappano il pareggio al Gotico nel finale

Giovanissimi REG. 2019_20

5° ritorno (09 Feb. 2020):  FORMIGINE – GOTICO GARIBALDINA   1 – 1

Un punto davvero importante, per la classifica e per il morale, quello scarpito, in rimonta, in extremis, dai 2005 formiginesi contro un forte Gotico Garibaldina. La compagine piacentina è andata subito in vantaggio ed è poi riuscita a sostenere i tentativi formiginesi di recuperare il risultato mettendo in luce tanta vigoria fisica e una buona organizzazione di gioco.
Il Formigine, per contro, ha sempre cercato con abnegazione il pareggio e, raddoppiando le proprie forze, lo ha ottenuto proprio nel finale di gara con un goal che l’autore Salem Ben Ftima e compagni ricorderanno a lungo per l’entusismo suscitato.


Tabellino 

FORMIGINE
1

GOTICO G.
1

             35′ st Ben Ftima            08‘ pt Manstretta
In campo
1 Canali Pedrazzini 1
2 F. Cosentino  30′ st L. Benedetti 2
3 Rosi  30′ st 33′ st  Violini 3
4 A. Cosentino  25′ st Ziliani 4
5 Fisicaro Guerra 5
6 Ferrari Costa 6
7 Argelli 10′ st ▊09′ st Haldeda 7
8 Pirondini Casalini 8
9 Cavani  03′ st 33′ st  Manstretta 9
10 Zanni Koci 10
11 Saraci Awharitoma 11
A disposizione
12 Schiavetta 12
13 Ansaloni F. Benedetti 13
14 Avaersano Amparo 14
15 Mammi Baia 15
16 Scortichini  03′ st 33′ st  Dominguez 16
17 Tramparulo  25′ st Pellizzotti 17
18 Ben Ftima  30′ st 33′ st  S. Benedetti 18
Allenatore
Filippo Mezzetti Gianmarco Maestri
Arbitro
Sig. Luigi Mescoli di Modena
Note
 Mattinata di sole, terreno sintetico “S. Francesco”, spettatori 40 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 02′  Icona AC Formigine  Cominciano bene i ragazzi verdeblu che si rendono pericolosi con un’incursione sulla destra e relativo traversone a centro area dove il destro di prima intenzione di A. Cosentino viene murato da un difensore.
  • 08′  Gotico Garibaldina   E’ invece la squadra piacentina ad andare in vantaggio poco dopo, condizionando la parte restante dell’incontro: bravo Casalini a penetrare in area sulla sinistra e a concludere con un secco diagonale mancino che il portiere formiginese Canali che si opponein tuffo ma, sulla respinta alta, si avventa Manstretta che spinge in rete di testa: 0 -1.
  • 12′  Icona AC Formigine  Risposta verdeblu con Argelli che riesce a domare un lungo lancio centrale, scavalca con una veronica un difensore poi, però, conclude alto.
  • 24′  Gotico Garibaldina   Stessa sorte, sull’altro fronte, per un bel tocco volante operato dal centravanti ospite Manstretta.
  • 34′  Icona AC Formigine  Episodio dubbio in area piacentina quando, su un altro lungo lancio dalla tre quarti, Saraci viene palesemente spintonato in area al momento del (non semplice) controllo.

2° tempo

  • 03′  Gotico Garibaldina   Mischia in area formiginese conclusa da Casalini con un sinistro sottomisura che termia alto.
  • 04′  Icona AC Formigine  Bella conclusione in corsa dal limite operata da Saraci con palonne che sibila due dita sopra alla traversa.
  • 10′    ▊  Espulsione, un po’ insolita, per il piacentino Haldeda: il ragazzo viene prima ammonito per un fallo di gioco poi, 20 secondi dopo, riceve il 2° giallo dall’arbitro il quale rileva che non utilizza i prescritti parastinchi.
  • 13′  Icona AC Formigine  La superiorità numerica favorisce le iniziative offensive formiginesi che diventano sempre più pressanti; dopo uno stertto scambio con un compagno F. Cosentino conclude si inserisce in area piacentina, sulla destra, e conclude seccamente sul palo più vicino, trovando il reattivo portiere ospite pronto alla deviazione in angolo.
  • 31′  Icona AC Formigine  Ariosa azione corale verdeblu conclusa da Saraci con un tiro dal limite che viene bloccato a terra dal portiere Pedrazzini.
  • 35′  Icona AC Formigine  Allo scadere del tempo regolamentari il Formigine vede premiati i propri sforzi; è il neo entrato Ben Ftima che riceve palla libero a centro area e conclude con un destro alto che non concede possibilità asl pur bravo portiere piacentino: 1 – 1.
    Nei successivi 4 minuti di recupero le squadre cercano entrambe il colpo vincente, ma invano.

Gallery