Seconda vittoria consecutiva per i Giovanissimi 2002

giovanissimi-2016_17

3° andata (01 Ott 2016):  FORMIGINE – ATLETIC CDR   3 – 0

Dopo il pareggio senza reti nella gara d’esordio in campionato con la Young Boys, i Giovanissimi 2002 formiginesi si impongono per la seconda volta consecutiva per 3 – 0. Il risultato ottenuto contro l’Atletic CDR, avversario di turno, è sostanzialmente congruo con l’andamento della gara, anche se occorre riconoscere che la CDR, guidata dall’ex verdeblu Marcello Beneventi (che ho rivisto con piacere, anche se solo fugacemente incrociandolo sul terreno di gioco) è apparsa squadra ben organizzata e tutt’altro che remissiva.


Tabellino 

FORMIGINE
3

ATLETIC CDR
0

           11‘ pt Tardini
           21′ pt Gaetti
           20′ st Schillaci
    
In campo
1 Mazzi Galluzzi 1
2 Riva Bottan 2
3 Leka Borgazzi 3
4 Hafez Delle Donne 4
5 Esposito Morselli 5
6 Annovi Schiavi 6
7 Tardini savazzi 7
8 Mancini Molinari 8
9 Gaetti Pusca 9
10 Bursi De Lauri 10
11 Tomei Fasciani 11
In panchina
12 Fainello Severi 12
13 Miodini Ghiddi 13
14 Giorgi Folloni 14
15 Poli Caliandro 15
16 Manfredini 16
17 Castellani 17
18 Schillaci 18
Allenatore
Matteo Parenti Marcello Beneventi
Arbitro
Sig. Saddek Jellouli di Modena
Note
Pomeriggio di sole, terreno del “Ferrari” di Magreta in discrete condizioni, spettatori 40 circa.

Cronaca

1° tempo

  • 11′  Icona AC Formigine      Bell’iniziativa di Bursi che si incunea elegantemente tra le maglie difensive della CDR, poi scarica corto alla sua destra per il compagno Tardini, libero nel vivo dell’area, il cui destro in diagonale è vincente: 1 – 0.
  • 13′  cdr  Lancio verticale per la percussione dell’aitante De Lauri, sui piedi del quale esce efficacemente il portiere formiginese Mazzi che riesce a ribattere; riprende lo stesso De Lauri il cui frettoloso tentativo a porta vuota termina alto.
  • 21′  Icona AC Formigine     Un preciso lancio in verticale di Tardini premia lo scatto del compagno Gaetti che trafigge l’incolpevole Galluzzi con un secco diagonale in corsa: 2 – 0.
  • 25′  Icona AC Formigine  Sulla parabola dalla bandierina di destra incorna sottoporta l’avanzato Esposito; un difensore ribatte sulla linea e lo stesso Esposito, in spaccata, spinge in rete, ma l’arbitro annulla ravvisando una giocata pericolosa.
  • 26′  cdr  Potente destro in diagonale ancora di De Lauri con sfera che esce non lontano del palo destro della porta formiginese.

2° tempo

  • 20′  Icona AC Formigine     Al termine di una manovra corale formiginese, il neo entrato Schillaci fissa il risultato della gara sul 3 – 0 finale.

Gallery

Lascia un commento