Un Formigine rabberciato ma compatto costringe al pari il Nibbiano

Eccellenza 2019_20

2° ritorno (19 Gen. 2020):  NIBBIANO & V. – R. FORMIGINE   0 – 0

A Borgonovo Val Tidone, contro la corazzata Nibbiano, il Real Formigine ha fornito un’evidente prova di quanto conti, per il risultato di una squadra, la determinazione e lo spirito di gruppo dei componenti. Il gruppo verdeblu, infatti, pur privo di numerosi “titolari” infortunati e acciaccati, fin dalle prime battute ha fatto capire che avrebbe fornito una prestazione di tutt’altro spessore rispetto a quella, scialba e sottotono, del turno precedente contro il Rolo: per tutta la gara, puntando sulla determinazione, sullo spirito di sacrificio, sul pressing nella zona nevralgica del campo e tanta organizzazione, la compagine verdeblu ha saputo contenere le folate offensive dei più titolati avversari piacentini, riuscendo anche a tenerli in preallarme con alcune ripartenze di discreta efficacia.
La ferrea volontà di concretizzare la lunga trasferta con un risultato positivo si è accentuata nell’ultimo terzo di gara quando il Formigine ha dovuto resistere in inferiorità numerica, causa il doppio giallo comminato a Macchi, ma ha poi trovato la giusta gratificazione al triplice fischio di chiusura del match.


Tabellino 

NIBBIANO & V.
0

R. FORMIGINE
0

In campo
1 Lupescu Lanzotti 1
2 De Matteo Ficarelli 2
3 Tasevski  39′  41′ Soli 3
4 Jakimovski Marverti 4
5 Baggi Sghedoni 5
6 Di Placido  69′ 47′  Ricaldone 6
7 Facciolla  61′ 57′  Ghidoni 7
8 Sane  72′ 65′ ▊ 25′  Macchi 8
9 Ridolfi 30′  Notari 9
10 Papi  54′ 67′  Sarnelli 10
11 Comi  54′ 70′  Caselli 11
A disposizione
12 Ghezzi Mantovani 12
13 Brunati Ferrari 13
14 Rocchi  41′ 92′  57′  Feninno 14
15 Corbelli  54′  75′ 70′  Iattici 15
16 Aspas  72′ Pilia 16
17 Sonzogni Di Guglielmo 17
18 Solinas  54′ Brini Ferri 18
19 Bottazzi  61′ 90′  67′   Vaccari 19
20 Davitti Mele 20
Allenatore
Alberto Mantelli  89′ Davide Balugani
Arbitro
Sig. Stefano Raineri di Como
Note
Pomeriggio freddo, terreno dell’impianto di Borgonovo leggermente scivoloso, spettatori 100 circa.

 Cenni di cronaca

1° tempo

  • 01′  Icona AC Formigine  Imbucata di Sarnelli, dalla destra, a premiare il taglio in area del compagno Ghidoni che anticipa tutti all’altezza del 1° palo, ma il suo destro in diagonale termina sull’esterno della rete.
  • 08′ Nibbiano V. Acrobatica rovesciata di Comi dal bordo destro dell’area formiginese che propizia il destro al volo dal limite di Ridolfi, semimurato da Shedoni, con sfera che termina tra le braccia del portiere Lanzotti.
  • 11′   Icona AC Formigine  Spunto di cap. Sarnelli che, su rimessa laterale di Ficarelli dall’out destro in attacco, fa scorrere il pallone verso il centro poi conclude dal limite con un bel mancino, chiudendo leggermente troppo l’angolo di tiro.
  • 20′  Nibbiano V. Doppio intervento di Lanzotti che prima devia alla sua destra, con una sorta di bugger a terra, una secca conclusione di Ridolfi dal limite, poi è reattivo nel rialzarsi e ad opporsi sul suo palo di destra alla successiva bordata alta di Comi.
  • 37′  Nibbiano V. Un batti e ribatti al limite dell’area formiginese viene concluso con un diagonale, da posizione leggermente decentrata sulla destra, del giovane Facciolla; l’angolo d’impatto è troppo stretto ma Ficarelli deve ugualmente intervenire in spaccata all’altezza del 2° palo per anticipare Comi alle sue spalle: il pallone termina clamorosamente in rete, ma con la bandierina alzata del guardalinne a segnalare l’off side dell’attaccante piacentino.
  • 40′  Nibbiano V. Determinante intervento di Lanzotti che si oppone a terra a una volé mancina ravvicinata a colpo sicuro dell’avanzato Baggi su un pallone proveniente dalla bandierina di sinistra.
  • 44′  Icona AC Formigine   Su respinta della difesa piacentina, potentissimo destro radente d’incontro dai 25 metri centrali di Ghidoni che il portiere Lupescu respinge affannosamente corto davanti a sè; sul pallone si avventano sia Notari che Macchi, ma il gioco viene interrotto per la loro evidente posizione irregolare.

2° tempo

  • 03′  Nibbiano V. Lanzotti non riesce a trattenere una rasoiata di Jakimovski su calcio di punizione, poi è provvidenziale a respingere d’istinto con i piedi il successivo tentativo sottomisura di Papi.
  • 08′  Nibbiano V. Conclusione mancina da fuori di Ridolfi, ben assorbita a centro porta dal portiere formiginese.
  • 19′   Icona AC Formigine  Giocata di Sarnelli che riceve palla su rimessa laterale di Soli sulla sinistra in attacco, entra in area e, dal fondo, crossa sul 2° palo dove è appostato Notari, al quale però non riesce la volé sottomisura poiché il pallone gli viene sporcato da un tocco di testa in extremis di un difensore.
  • 31′  Nibbiano V. Ancora un’efficace respinta con i piedi di Lanzotti su una conclusione ravvicinata in mischia. Il Formigine poi si raccoglie compatto nella propria metà campo per opporsi al forcing finale del Nibbiano; lodevole in questo frangente l’apporto di tutti i giocatori verdeblu in campo per la strenua difesa della propria porta, così come evidente la loro soddisfazione a fine gara.

Gallery